Tragedia nella notte nella zona di Focene, nel comune di Fiumicino, a causa di una tromba d’aria. Il vento avrebbe provocato un incidente ad una vettura, sbalzata via, che stava percorrendo via Coccia di Morto, provocando la morte di una donna, di giovane età, che era al suo interno. Non si hanno altri ragguagli sulla dinamica. Il sindaco del comune alle porte di Roma, Esterino Montino, è già stato informato di quanto accaduto. 

La tromba d’aria, poco prima delle 3, ha causato danni ad abitazioni, ad un distributore di carburante, semi distrutto, e ad altre auto parcheggiate sulla stessa strada dove è avvenuta la tragedia. Una vettura è stata sollevata ed è finita accartocciata su un guard rail. L’arteria, che collega Fiumicino con Focene, è al momento interrotta. Sul posto diverse squadre dei vigili del fuoco, la polizia, i vigili urbani e la protezione civile. La furia del vento ha fatto volare nell’area detriti e vegetazione.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Carabiniere ucciso a Roma, gli americani ripresi in piazza Mastai con il mediatore del pusher

prev
Articolo Successivo

Carabiniere ucciso, il sospettato bendato in caserma: inchiesta della procura e indagine interna dell’Arma. Nistri: “Fatto molto grave”

next