Incidente (e tragedia) sfiorato domenica 7 luglio, quando la nave da crociera ‘Costa Deliziosa’ ha rischiato di schiantarsi contro yatch e battelli in laguna, a Venezia, mentre imperversava il maltempo. Nella ricostruzione satellitare, la rotta della grande imbarcazione che passa accanto a un battello, sfiorando la collissione (i vaporetti, nel video, non sono visibili). “Da notare la velocità sostenuta della nave – dicono dal comitato No Grandi Navi – 7,4 nodi subito dopo San Giorgio e 6 nodi a ridosso della riva”.

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

×
Articolo Precedente

Napoli, Balotelli denunciato per istigazione a delinquere e gioco d’azzardo dopo la scommessa dello scooter in mare

prev
Articolo Successivo

Verona, grandinata record in città: le strade “imbiancate” si trasformano in fiumi. Le immagini

next