Diego Armando Maradona ha deciso di parlare direttamente ai suoi fan per smentire le voci di una sua presunta malattia che hanno cominciato a circolare sui siti e sui social argentini: “Ciao a tutti i maradoneri, ce ne sono tantissimi nel Paese. – esordisce El Pibe de Oro, visibilmente appesantito (secondo alcuni media per via degli ansiolitici che l’ex calciatore prenderebbe a causa della mancanza di sonno, ndr) – Mentono, parlano di Alzheimer ma non sanno cosa significa questa parola. La gente è bugiarda. Le persone che hanno l’Alzheimer muoiono e io non sto morendo. Vogliono soltanto fare confusione e a me la confusione non piace. Questo non è giornalismo”. Solo una settimana fa, Maradona aveva lasciato il suo ruolo di allenatore nel Club Social y Deportivo Sinaloa per “ragioni di salute”: “Su consiglio medico – aveva spiegato il suo agente – Diego dedicherà tempo alla sua salute e si sottoporrà a due interventi chirurgici: alla spalla e al ginocchio”.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Marco Carta, la Procura di Milano fa ricorso in Cassazione contro la mancata convalida del suo arresto

prev
Articolo Successivo

Adriana Volpe furibonda sui social: “Questi sono i dati auditel di RaiDue e Mezzogiorno in Famiglia chiude? E ditemi che lo stipendio di Lucci non è vero…”

next