“Mi svegliai di notte perché non avevo sonno, accesi il computer e vidi il giuramento dei miei amici davanti al presidente della Repubblica. Ho rosicato, mi sono chiesto se avevi fatto la cosa giusta”. Lo racconta Alessandro di Battista al direttore de Il Fatto QuotidianoMarco Travaglio. Nella videointervista (qui l’integrale) l’esponente del M5s anticipa alcuni contenuti del suo ultimo libro Politicamente scorretto, uscito per Paper First.

CLICCA QUI PER ACQUISTARE IL LIBRO

 

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Camera, Fico scrive a Conte: “Troppi decreti alterano rapporto tra governo e Parlamento, alimentando le tensioni”

next
Articolo Successivo

Armi, M5s: ‘Stop all’export agli Stati che violano diritti umani. Sottoporre vendita a controllo del Parlamento, c’è nostro ddl’

next