Torna con la terza stagione inedita “Belve”, il programma di interviste irriverenti condotto e ideato da Francesca Fagnani, in prima tv sul Nove di Discovery Italia venerdì 7 giugno alle 22.45. Dopo la prima puntata che ha visto come ospiti la vicepresidente della Camera Mara Carfagna e la showgirl Alba Parietti, questa settimana è il turno di due volti della televisione: l’ex corrispondente Rai Maria Giovanna Maglie e la protagonista femminile di Stracult, Andrea Delogu. Inviata a Baghdad durante la guerra del Golfo, la Maglie parlerà dei suoi problemi legati all’alcolismo, darà la sua opinione senza filtri sulle relazioni amorose che legano i due vicepremier alle rispettive fidanzate, spiegherà i retroscena che l’hanno portata lontana dalla conduzione della striscia informativa dopo il Tg1 delle 20 e infine confesserà di essere la “consigliera” di molti politici importanti del centrodestra sui temi della politica estera. Andrea Delogu invece, partendo dalla sua infanzia trascorsa a San Patrignano raccontata nel libro “La collina”, confesserà particolari inediti della sua vita amorosa prima e dopo il matrimonio con Francesco Montanari, il Libanese di “Romanzo criminale”.

“Belve” (8 episodi da 30’) è scritto da Francesca Fagnani e prodotto da Loft Produzioni per Discovery Italia ed è disponibile anche su Dplay (sul sito www.it.dplay.com – o scarica l’app su App Store o Google Play). Nove è visibile al canale 9 del Digitale Terrestre, su Sky Canale 149 e Tivùsat Canale 9.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Balle Spaziali, Marco Travaglio smonta 3 fake news: è vero che con vittoria di Lega e disfatta di M5S ha vinto anche il Pd?

prev
Articolo Successivo

Belve (Nove), Maria Giovanna Maglie: “A Raiuno mi voleva Salvini, Di Maio ha chiesto la mia testa. Mi hanno esposto inutilmente”

next