Una bambina di 9 anni è morta domenica pomeriggio cadendo dal quarto piano di una palazzina in via Enrico Fermi, a Zingonia di Verdellino, nel Bergamasco. L’incidente poco dopo le 15,30. Vani i soccorsi dei mezzi del 118 per la piccola di origine cinese: è morta sul colpo.

Secondo le prime ricostruzioni effettuate dai carabinieri, la bambina si trovava da sola in camera da letto e si è sporta dal parapetto, perdendo accidentalmente l’equilibrio. La piccola frequentava la quarta elementare.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Vittorio Sgarbi, sarà presidente del Mart di Rovereto e già querela un consigliere M5s. Replica: “Lo querelo io per insulti”

prev
Articolo Successivo

Napoli, muore soffocato da pezzo di pizza La famiglia denuncia: “Ritardi nei soccorsi dovuti anche a un litigio tra i medici”

next