Sei troppo basso per parlare“. Così ha detto Cristiano Ronaldo ad Alessandro Florenzi nel corso di Roma-Juventus, il big match di Serie A terminato con la vittoria dei giallorossi per 2-0. Il bomber juventino si è scagliato contro il centrocampista della Roma che si stava lamentando con l’arbitro perché mentre Dzeko era a terra la Juve non aveva interrotto il gioco e gli ha detto: “Stai zitto, sei troppo basso per parlare”, mimando le parole con un eloquente gesto della mano. I due si fronteggiano e i compagni intorno cercando di calmare gli animi ma Cr7 insiste nel fare il gesto e poi rincara la dose: “Bla bla bla” sembra dire. Il tutto si conclude poi con l’intervento dell’arbitro Messa, che ha intimato a Ronaldo di smetterla.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Pamela Prati, la sua manager Eliana Michelazzo pubblica le “prove” dell’attacco con l’acido

prev
Articolo Successivo

L’incontro tra Sacchi e Teocoli-Galliani è esilarante. A Che tempo che fa ricordano i tempi del Milan: “Ogni volta che entrava in ufficio raddoppiava il cachet”

next