Ibm, nostro fornitore di servizi informatici, sta riscontrando seri problemi tecnici che hanno bloccato diverse funzionalità del sito Alitalia e dei sistemi di prenotazione e acquisto online. Vi terremo aggiornati sui tempi di risoluzione del problema. Ci scusiamo per i disagi”. La compagnia di bandiera ha annunciato in mattinata con un tweet i disagi in alcuni aeroporti del centro-sud, e in particolare a Fiumicino, iniziati intorno all’una di notte a causa di problemi al suo sistema informatico. Problemi che hanno causato ritardi nella partenza dei voli, ripartiti intorno alle 11.

Non si sono registrate né file ai check-in né ai banchi biglietteria di Alitalia, mentre tutti gli altri voli delle altre compagnie aeree dello scalo erano regolari. I piani di volo, di solito in formato digitale, sono stati forniti in formato cartaceo. Alitalia ha comunicato che “è stato attivato il numero verde gratuito 800650055, mentre chi chiama dall’estero può comporre il numero 0039 06 65649. Vi terremo aggiornati sui tempi di risoluzione del problema. Ci scusiamo con tutti i passeggeri“.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Taranto, tensione davanti ai cancelli dell’ex Ilva. Lanci di fumogeni e bottiglie contro la polizia

next
Articolo Successivo

Bimba ferita a Napoli, “condizioni restano estremamente gravi e prognosi riservata”

next