Eleonora Giorgi si fa “sponsor” del lifting. L’attrice, 65 anni, appare in copertina sul settimanale Chi con un “volto nuovo”: “Non mi riconoscevo più. Sono una donna vitale e l’immagine non corrispondeva più a quello che sentivo dentro. Avevo il disperato bisogno di somigliarmi il più possibile”, ha detto l’attrice al settimanale diretto da Alfonso Signorini. Certo, i primi giorni dopo l’operazione non sono stati semplice: “Mi è preso un colpo! Ero così gonfia che quasi speravo di tornare come ero… Ma poi passati i primi giorni non avevo più dubbi: avevo fatto la scelta giusta. In un attimo mi sono rivista di nuovo bella”. La Giorgi ha definito questo intervento così benefico che, ha detto, “le Asl dovrebbero passarlo a chi è depresso”. Ma quanto costa un lifting? L’attrice non ha dato una risposta precisa: “Meno di quanto si pensa”.

 

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Michael Schumacher passa il compleanno a Maiorca nella villa di famiglia

prev
Articolo Successivo

L’esorcista Don Antonio Mattatelli: “Virginia Raffaele si scusi. La vittoria di Mahmood? Dietro c’è Satana”

next