“È questa la nostra storia di un Paese che ha reagito con le organizzazioni popolari e sociali alla deriva del terrorismo brigatista. Qualche ministro dovrebbe studiarla questa storia, prima di dire cose come quelle che abbiamo sentito in queste settimane. Non si calpesta la storia di persone che hanno dato la vita per questo Paese combattendo nelle fabbriche, nelle città, da sinistra, contro i brigatisti e contro il terrorismo negli anni passati, 40 anni fa”. Così il segretario del Pd, Maurizio Martina, questa mattina a margine della cerimonia di commemorazione per Guido Rossa, nel 40esimo anniversario della scomparsa delll’operaio e sindacalista dell’Italsider di Genova ucciso dalle Br il 24 gennaio del 1979.

video di Giuseppe Sciortino

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

M5s, dopo l’espulsione De Falco torna in Senato e cambia posto: oggi accanto ai banchi di Pd e Liberi e Uguali

next
Articolo Successivo

Sophia, Salvini replica a governo tedesco: “Se qualcuno si sfila ce ne faremo una ragione. A noi va bene, ci fa un favore”

next