Il secco botta e risposta con l’eterna rivale Heather Parisi, a colpi di frecciatine su sovranismo e paradisi fiscali, è valso a Lorella Cuccarini il Tapiro d’oro di Striscia la Notizia. A consegnarglielo è stato lunedì sera Valerio Staffelli, che la showgirl ha accolto con un abbraccio. L’inviato del tg satirico di Antonio Ricci non si è fatto sfuggire però l’occasione di porre a Lorella una domanda spinosa sulla questione, ovvero se lei si sia arrabbiata con la rivale perché l’ha accusata di ballare per Salvini. La Cuccarini, che non ha nascosto le sue simpatie per il leader della Lega, si difende: “Mi piace il confronto e non l’insulto. Non mi piace avere una casacca, non l’ho avuta in 34 anni di lavoro e quindi non vorrei venissero strumentalizzate le cose che dico“.