Non c’è pace per Meghan Markle. Il fratellastro Thomas Jr infatti, è stato arrestato negli Stati Uniti, dove vive. Fonti di Buckingham Palace hanno riferito ai tabloid britannici che la regina Elisabetta non ha preso affatto bene la notizia: Sua Maestà sarebbe infatti “sconvolta e infastidita” dalla cosa. E come darle torto. Secondo quanto dichiarato dalla polizia dell’Oregon infatti, Thomas Jr guidava ubriaco quando è stato fermato dagli agenti, intorno alle due di notte. L’uomo è stato sottoposto ai test ed è risultato positivo a quello dell’alcol, così è stato arrestato e portato in centrale, mentre la sua macchina è stata sequestrata.

Nato da una precedente relazione del padre di Meg, Thomas Markle, Thomas Jr è il fratello maggiore della moglie del principe Harry ed era già salito alla ribalta delle cronache in occasione del Royal Wedding, quando aveva inviato una lettera a Harry chiedendogli di non sposare la sorella e mettendolo in guardia da lei.