C’è un uomo che si aggira per la città e si ferma a leccare i citofoni, a volte addirittura per 3 ore. Sembra incredibile ma è proprio così, come dimostra il video ripreso dalle telecamere di sorveglianza di un’abitazione, che hanno immortalato la scena. Succede in California, come riferisce il New York Post. La proprietaria della villa dove l’uomo ha leccato per 3 ore il citofono, ha denunciato l’accaduto alla polizia: “Io non ero presente in quel momento, ma i miei figli sì. Sono stati allertati dal sistema di sorveglianza solo quando è stato rilevato un movimento vicino alla porta d’ingresso”, ha raccontato Sylvia Dungan. “Ho pubblicato il video sui social – ha aggiunto – nel tentativo di allertare la comunità, specialmente i vicini che hanno bambini piccoli”.

Intanto, proprio grazie ai filmati delle telecamere di sorveglianza, l’uomo è stato identificato e individuato: a suo carico c’è un’accusa di furto perché Roberto Arroyo avrebbe infatti anche subato delle prolunghe che alimentavano le decorazioni natalizie di alcune abitazioni. Il caso è stato ora deferito all’ufficio del Procuratore Distrettuale della contea di Monterey e anche l’ufficiale della polizia di Salinas, Miguel Cabrera, ha descritto il comportamento di Arroyo come “piuttosto strano”.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Fabrizio Del Noce contro Massimo Giletti: “Il mio ex amico fa una trasmissione scandalosa, una campagna di odio inaccettabile”

prev
Articolo Successivo

Matteo Salvini torna sul “caso” del compenso di Fabio Fazio: “Guadagna in un mese quanto io in un anno. Ma non farei cambio con lui. Mi è pure simpatico”

next