Mobili Ikea, televisioni, vestiti, giocattoli e persino pezzi di ricambio per le auto. La nave da carico Msc Zoe, durante una violenta tempesta nel Mar del Nord avvenuta ieri, ha perso parte del proprio carico in acqua: circa 270 container (tra cui alcuni che contenevano sostanze pericolose). Parte del contenuto, ha invaso le spiagge olandesi e tedesche. Nel video, le immagini dei container a riva e gli oggetti ritrovati sulla terraferma lungo le coste dell’Olanda. Volontari e militari hanno partecipato alle operazioni di pulizia.

Video Twitter/@richardtkiewiet

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Germania, nave cargo perde 270 container in mare durante una tempesta: “Contengono sostanze pericolose”

next
Articolo Successivo

Trivelle, ambientalisti contro governo: “Nuovi permessi, air gun e concessioni”. Di Maio: “Bugia, autorizzate prima di me”

next