Uno sconto sull’olio di semi (con la formula “compri due paghi uno”) ha fatto scatenare la ressa in un supermercato Lidl di Palermo. Qualcuno ha immortalato tutto in un video in cui si sentono urla e insulti, e si vedono persone spintonarsi per afferrare una bottiglia in più da aggiungere a un carrello già stracolmo. Il filmato, messo poi sui social, è diventato virale in poche ore

 

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Casamonica, dentro la villetta del clan tra pomelli in Swarovski, doccia emozionale e televisore 90 pollici

prev
Articolo Successivo

Roma, i Casamonica dopo lo sgombero: “Andiamo a vivere a casa di Salvini. O dalla Raggi che è tanto brava”

next