Pioveva a dirotto, e nel buio ha perso il senso dell’orientamento. Così il cane cieco e avanti con gli anni ha perso la sua padrona e si è ritrovato solo nella notte. Lei ha lanciato un appello che la polizia ha pubblicato su Facebook. “E’ entrato in uno stato di terrore e si è perso fra le auto che gli sfrecciavano accanto – si legge nel post – E’ stato un equipaggio della polizia, mentre passava per piazza Michele da Carbonara, a notare il cagnolino con il pelo fradicio, disorientato, impaurito al punto da non volersi fare prendere da nessuno“.

Per fortuna l’animale è stato seguito dagli agenti che lo hanno calmato e portato negli uffici del commissariato Colombo. “Poi, è scattata una piccola indagine per trovare il proprietario: è stata inserita su Facebook la notizia del ritrovamento del cane con tanto di foto. Il trovatello stava per andare al canile quando il telefono del commissariato ha squillato: era la padrona del piccolo meticcio”, si legge ancora.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Marco Carta, dopo il coming-out rivela: “Il primo bacio con un ragazzo a 21 anni: sono rimasto immobile”

next
Articolo Successivo

Sinead O’Connor: “I bianchi non musulmani sono disgustosi”. Polemiche per il tweet razzista

next