Un’altra donna sarebbe pronta a denunciare CR7 per molestie. Lo assicura Leslie Stovall, legale di Katryn Mayorga, la modella che ha accusato la star portoghese di averla stuprata in una camera d’albergo. Stovall dice di aver riferito nome e cognome della donna alla polizia di Las Vegas. “Ha contattato la mia assistita sostenendo di aver ricevuto lo stesso trattamento da Cristiano Ronaldo”, ha detto l’avvocato.

E intanto scende in campo a difesa del calciatore persino il premier portoghese, Antonio Costa. In un’intervista tv dall’isola di Lanzarote, Costa invoca “la presunzione d’innocenza” per il campione suo connazionale. “Non è sufficiente essere accusati per diventare colpevoli“, afferma, aggiungendo che “se c’è qualcosa di cui abbiamo la prova è che Cristiano è uno straordinario professionista, uno straordinario calciatore e qualcuno che ha dato prestigio al Portogallo. Di certo tutti ci auguriamo che nulla possa macchiare questo curriculum”.

 

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Young Signorino, parla l’amico: “La moglie 34enne ha mandato tutti in frantumi. Falsa anche la storia del figlio e della clinica psichatrica”

prev
Articolo Successivo

Grande Fratello Vip, Eleonora Giorgi: “Sapessi Zucchero come l’ho visto. Zozzone, tutto ubriaco…”

next