E’ al meeting di Comunione e liberazione a Rimini la prima uscita pubblica dell’ex ministro delle Infrastrutture Graziano Delrio dopo la tragedia di Genova. A una domanda sul vertice (a febbraio 2018 quando era ancora lui il titolare del dicastero) tra il ministero dei Trasporti e Autostrade per l’Italia, rivelato dall’Espresso, sullo stato di corrosione del ponte Morandi dice: “Mai ricevuto segnalazioni. Sono lavori tecnici”.