E’ al meeting di Comunione e liberazione a Rimini la prima uscita pubblica dell’ex ministro delle Infrastrutture Graziano Delrio dopo la tragedia di Genova. A una domanda sul vertice (a febbraio 2018 quando era ancora lui il titolare del dicastero) tra il ministero dei Trasporti e Autostrade per l’Italia, rivelato dall’Espresso, sullo stato di corrosione del ponte Morandi dice: “Mai ricevuto segnalazioni. Sono lavori tecnici”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Successivo

Giorgetti (Lega): “Parlamento non conta più nulla, è luogo dell’inconcludenza politica. Dobbiamo cambiare”

next