Marco Mengoni si cancella da tutti i social i fan iniziano a farsi domande. Niente più Twitter, Facebook e Instagram. C’è chi parla di un attacco hacker e chi pensa a una strategia di comunicazione per lanciare un nuovo progetto musicale. L’ultimo album del cantante risale al 2015 e non sarebbe la prima volta che un artista usa questa modalità per poi tornare in “grande stile” con social rinnovati e novità musicali. Così hanno fatto, per esempio, Taylor Swift e Adele. I fan di Mengoni intanto si trovano davanti pagine vuote dove prima potevano seguire le gesta quotidiane del loro idolo.

 

 

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Yanet Garcia, chi è la bellissima ragazza lasciata per un videogioco (Call of Duty)

next
Articolo Successivo

Firenze, rischio chiusura per la Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze. Bonisoli: “Necessarie nuove assunzioni”

next