Finalmente ho conosciuto Silvio Berlusconi. Top. Rosiconi vi amo“, ha scritto su Instragram Antonella Mosetti postando una foto in compagnia del leader di Forza Italia. L’incontro casuale è avvenuto al Country Club di Porto Rotondo, non molto distante dalla residenza estiva del Cavaliere a Villa Certosa. Dopo aver avvistato l’ex premier la showgirl, vestita con un abito scintillante, non ha resistito e ha chiesto una foto che sognava da qualche tempo. Risultato? Oltre tredicimila like e una valanga di commenti.

L’ex premier si è mostrato sorridente ma a finire nel mirino dei follower è stata soprattutto l’ex ragazza di Non è la Rai che nell’immagine, secondo un giudizio diffuso, appare gonfia e con le labbra particolarmente voluminose. “Siete due mostri della natura”, “Ma non ti vergogni?”, “Siete biodegradabili?”, “Sembrate due statue di cera”: questo il tono usato in alcuni commenti. Già in passato la Mosetti era stata accusata di aver fatto ricorso alla chirurgia estetica e attacchi simili erano arrivati anche a sua figlia, la ventiduenne Asia Nuccetelli con cui aveva partecipato in coppia al Grande Fratello Vip.

L’ex fidanzata di Aldo Montano ha replicato con parole altrettanto dure annunciando l’arrivo di denunce per chi ha l’ha diffamata: “Un commento per tutti i falliti maldicenti: brutti rosiconi invidiosi perfidi repressi con le mogli / fidanzate cesse che Dio vi perdoni! Io, no! Scrivete scrivete che vi beccate una bella denuncia!!! Quanto ve piacerebbe essere come me, squallidone assurde. Giustifico il fatto che siete cattivi persi e ignoranti. Rosiconi senza uguali. Io vivo da paura e faccio parlare il mondo in bene ovviamente. Ciaoooone.”

Qualcuno ha provato a replicare ancora, ribadendo il proprio pensiero “essere come te, ma ce l’hai gli specchi a casa?” ma la showgirl non si è persa d’animo e ha rilanciato “a mostro disumano! Grassona maligna! Torna in pasticceri va…”. Convinta della naturalezza e della bontà dello scatto la Mosetti ha postato nuovamente l’immagine aggiungendo una nuova didascalia: “The Class”.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Meghan Markle, il padre Thomas torna a parlare: “Vedo terrore nei suoi occhi e nel suo sorriso”

prev
Articolo Successivo

Asia Argento rivela su Twitter i pensieri più intimi di Anthony Bourdain: “Non ho mai saputo di questa sua ossessione”

next