Primo episodio, 2010, i fan hanno cominciato ad amarlo da subito: è l’ex sceriffo Rick Grimes, protagonista di The Walking Dead. E adesso, nove stagioni dopo, Andrew Lincoln, l’attore che proprio a Grimes dà il volto, ha annunciato l’addio alla serie, prima della fine della nona stagione. Un addio che, c’è da scommettersi, non sarà ben accolto dai tantissimi spettatori. Con la sua uscita di scena, a diventare centrale sarà coprotagonista Norman Reedus, cioè Daryl. Non si sa ancora come l’attore uscirà di scena ma sembra che avverrà sulla falsariga di quanto accadrà a Lauren Cohan, che interpreta Maggie Greene, anche lei a un passo dall’addio.

 

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Milano, auto elettrica tamponata da Suv: muore la cantante sudamericana Laura Paulina Calahorrano Quijo

next