“Ragaaazziiii”, “Una busta brutta brutta brutta”, “Apriamo il televoto”. Sono tre frasi cult che resero grandi le edizioni del Grande Fratello condotte da Barbara d’Urso, che ancora oggi detiene il record di ascolti: una sua edizione, quella del 2004, riuscì a battere addirittura una puntata del Festival di Sanremo con otto milioni di telespettatori. Oggi quei risultati saranno irraggiungibili, ma il clima potrebbe tornare quello delle origini: da martedì 17 aprile la conduttrice di Pomeriggio 5 e Domenica Live aprirà nuovamente le porte della Casa di Cinecittà a svariati (e avariati) concorrenti in cerca di popolarità. Quella in arrivo sarà un’edizione “nip”, not important person, anche se gran parte dei personaggi assoldati sono volti già visti in tivù.

“Ci saranno diversi concorrenti che sono già apparsi in tv o sui giornali. Non sono vip ma hanno una certa notorietà per diversi motivi. Fidanzati di personaggi noti, persone con cognomi importanti… E poi studenti, elettricisti, commesse. Sarà un bello spaccato d’Italia: lavoratori e figli di papà, giovanissimi e donne mature alla ricerca dell’amore, ragazzi appassionati di chirurgia estetica, stranieri. Qualcuno l’avrete visto da me, ma anche in altri programmi: ci sono storie che faranno discutere”, ha svelato la conduttrice a Tv Sorrisi e Canzoni. Al suo fianco avrà una coppia esplosiva di opinionisti composta da Simona Izzo e Cristiano Malgioglio.

Sfumata l’ipotesi di coinvolgere gli ex concorrenti del reality (forse per non creare un conflitto d’interessi con la versione “vip”, o presunti tali), il programma rinchiuderà per otto settimane alcuni volti già conosciuti ai più attenti. Sembra ormai certa la presenza di Matteo Gentili, ex fidanzato di Paola di Benedetto (in quota Isola), così come quelle di Angelo Sanzio, il Ken umano, e di Michael Terlizzi, figlio di Franco, il concorrente dell’Isola del Famosi. Ma tra i mezzi famosi ci sarebbero anche Simona Coccia, ex fidanzato dell’onorevole Pezzopane, Luigi Mario Favoloso, ex di Nina Moric e Camilla Lucchi, ricca ereditiera. Difficile, invece, vedere nel cast Lucia Bramieri, la nuora del comico Gino, già protagonista di molte puntate di Domenica Live. Insomma, vedremo un’accozzaglia di personaggi con la fame della fama.

Una novità di questa edizione, però, ha già deluso i fan più accaniti del genere. Per la prima volta in quindici edizioni, infatti, il Gieffe non avrà la diretta 24 ore su 24 sui canali adibiti: Mediaset Extra, infatti, non trasmetterà tutta la giornata integrale. Gli orari? Dalle 10 alle 11.45, dalle 12 alle 20.30, dalle 20.50 alle 2 di notte.