Andrea Preti, attore e modello, ha affidato a Chi parole di dolore per la fine della sua storia con Claudia Gerini: “Questa volta è finita. Questa volta sto veramente male”. Una rottura che Andrea non si aspettava: “Neanche il peggiore degli esseri umani si lascia così. Mi ha raggiunto sul set del film che stavo girando in Puglia. Mi ha detto che non si sentiva più innamorata, che era in crisi esistenziale. Cazzate. Avevamo costruito un rapporto che andava oltre. Ho conosciuto le sue figlie che umanamente mi mancano. Non lo so. Non so più nulla. Ma qualcosa non torna. Sono giorni che piango e non so da dove partire“.

E Preti dubita delle ragioni di questa scelta della Gerini: “Io non ci credo. Che cosa vuol dire “ho una crisi esistenziale”? La donna che amo io, Claudia, sa perfettamente quello che vuole, quando vuole. Mi sembra, purtroppo, una scusante per non voler ammettere altro, per non volermi dire in faccia che c’è qualcosa che si nasconde dietro questo sfogo. E io sono qui a stare male davvero. E davvero per amore. Avevo messo tutto da parte. Io ho puntato sul nostro amore, sulla nostra storia e mi mancano da morire anche le sue figlie, le nostre discussioni, fare l’amore con lei. Mi manca tutto”.