Arisa e Levante. Levante e Arisa. Le due cantanti si sono rese protagoniste, ieri sera, di qualche minuto di succulento intrattenimento trash. Immolate sull’altarino della polemica social, hanno dato vita a un battibecco sui capelli, salvo poi dire che si trattava di uno scherzo e facendo così una toppa peggiore del buco.

Dunque, la storia è questa. 2018, Levante e Arisa bisticciano per i capelli. Perché Arisa, da qualche giorno, sfoggia una chioma mora che le dona molto e in alcuni scatti postati sul suo profilo Instagram in molti (Vanity Fair compreso) hanno notato una grande somiglianza con Levante. Quindi la cantante di Alfonso che fa? Posta una Instagram story nella quale sembra parlare di cereali: “C’è una cosa che mi ha fatto riflettere: la colazione. Io amo fare colazione con dei cereali al cioccolato di cui non dirò il marchio. E ieri non trovavo la mia scatola, quella del marchio che preferisco e mi sono dovuta accontentare di una… imitazione. Di una brutta imitazione. E allora io dico: ma perché non ti fai il cereale tuo invece di copiare gli altri?“.

Alè, in un lampo la paglia che è humus dei social si incendia anche perché non tarda ad arrivare la risposta di Arisa che prima posta proprio un’immagine di Vanity Fair che la accosta a Levante commentando “sai quanti cereali sottomarca ti devi mangiare ancora?” e poi aggiunge: “Fai la brava tesoro: un conto sono i giornalisti, ma se ti ci metti pure tu a fare la str… ci fai una brutta figura. Sbagliato. Buon tutto con affetto e simpatia“.

Campo di battaglia pronto e le due (che condividono anche l’esperienza XFactor) sono subito balzate in alto nei trending topic su Twitter (con quasi tutti i tweet a favore di Arisa). La polemicuzza è impazzata, e i cultori del trash si sono divertiti fino a quando le ‘nostre’, dopo qualche ora, hanno detto che si sarebbe trattato di uno scherzo. Cosa alla quale in molti non hanno creduto.

Anche perché resta complicato capire a che pro Levante abbia accettato di fare uno scherzo che le è costato una sfilza innumerevole di commenti negativi sui social. Sarà per il “purché se ne parli”? Forse. Fatto sta che già come giudice di X Factor la nostra non ha riscosso proprio un grandissimo successo e metterci questo ‘carico’ di (finta?) polemica sui capelli non è sembrata proprio una mossa geniale. Arisa ne esce sicuramente meglio ma c’è da scommettere che con il suo temperamento creativo e naive la cantante di Sincerità sia in grado di organizzare scherzi migliori.