Milano non sarà stata scelta come sede per l’Agenzia Europea del farmaco, ma per Pornhub è l’ideale come sede di un temporary store. Dopo tanta virtualità online il principale sito gratuito di porno per adulti, oltre 80 i milioni di visitatori giornalieri, ha deciso di materializzare il suo brand fisicamente in due metropoli mondiali: Milano e New York.

Dal 1 dicembre 2017, infatti, in via De Cristoforis, rigorosamente vietato ai 18 anni, e tra lo struscio dello shopping prenatalizio, aprirà il Pornhub Christmas Store proprio mentre al di là dell’Atlantico nel Lower Manhattan di New York, apriranno in contemporanea i battenti dell’omologo negozio statunitense. Lo store milanese, un atelier di 60 metri quadrati situati in un tipico cortile meneghino rappresenta la prima presenza fisica di Pornhub in Europa.

“In quanto brand online, le interazioni con i nostri fan si sono sempre limitate al sito e ai nostri canali sui social network. Grazie all’aumento della nostra brand awareness ci stiamo espandendo verticalmente verso altri settori, come il retail, e proprio per questo stiamo cercando nuove modalità per interagire con i nostri fan” – ha dichiarato Corey Price, Vice President di Pornhub: “Da qui la decisione di aprire uno store in Europa in contemporanea con quello di New York. Perché proprio in Italia? I nostri fan italiani sono sempre molto partecipi e attenti alle nostre iniziative. Inoltre il Bel Paese è famoso per il suo stile di vita passionale: l’arte, la moda, il cibo e l’amore rendono l’Italia il paese perfetto per questo store natalizio”.

Il Pornhub Christmas Store avrà come madrina d’eccezione la pornostar Malena che animerà gli spazi del negozio il 3 dicembre prossimo. Mentre per avere un’idea degli articoli in promozione l’azienda precisa che oltre alla linea di abbigliamento e ai gadget ufficiali, nello store saranno presenti prodotti in esclusiva come la linea di lubrificanti Pornhub, le Pornhub Premium Card e la nuova linea di sex toys Pornhub in collaborazione con Ann Summers. Attenzione: essendo un temporary store il 31 dicembre 2017 il negozio chiuderà.