È morto John Hillerman, 84 anni, l’attore divenuto famoso per la sua parte nella celebre serie tv degli anni ’80 Magnum P.I. dove interpretava il ruolo di Jonathan Quayle Higgins III, custode e maggiordomo della villa alle Hawaii in cui abita l’investigatore privato impersonato da Tom SelleckA dare la notizia della sua scomparsa è stato l’addetto stampa precisando che “è morto per cause naturali“. Hillerman si è spento nella sua casa di Houston, in Texas, dove si era ritirato nel 2000.

Hillerman, che partecipò anche in altre serie tv importanti come Ellery Queen e La signora in giallo, vinse un premio Emmy (1987) e un Golden Globe (1982) proprio per l’interpretazione in Magnum P.I., telefilm nel quale impersonava il puntiglioso custode ex sergente nell’esercito britannico, spalla e contraltare del protagonista. Un grado, quello militare, che raggiunse non solo nella fiction ma anche nella vita privata: dopo l’Università a Austin, dove si diplomò in giornalismo, si arruolò nell’Aeronautica militare degli Stati Uniti. Ci rimase per quattro anni, raggiungendo proprio il titolo di sergente.