“Quello che è successo l’altra sera l’ho trovato abbastanza indecoroso. Lasciare in diretta… Cecilia poteva risparmiarci, risparmiarsi e risparmiare a Francesco Monte questa umiliazione. Tra l’altro io non sono riuscita a dire nemmeno una parola, ma accetto che quando sei fuori dal gioco non sei più tu a decidere se puoi parlare o meno”. Inizia così il video che Simona Izzo, eliminata dal Grande Fratello Vip (ma amatissima dal pubblico social), dedica alla soap opera tra Cecilia Rodriguez, Ignazio Moser e Francesco Monte.

La Izzo prosegue dicendo che va bene che uno venga espulso perché dice una cosa che non deve dire (la bestemmia di Predolin, nel caso specifico), “ma la moralità di un addio ai tempi di un reality viene completamente cancellata, quindi si fanno le nomination per dire a un uomo che è finita. C’è soprattutto una frase che mi ha molto colpita come sceneggiatore e come autore – prosegue Simona – che non avrei mai messo in bocca a Cecilia che stimo e alla quale voglio bene e che forse è stregata dall’amore. Lei ha detto al fidanzato “ti prego ora segui i tuoi sogni“, come dire “vai da un’altra parte a sognare”. Io credo che neanche in una telenovela di bassissimo rango e ce ne sono tante, uno sceneggiatore avrebbe mai scritto questa frase. Esiste un’etica dell’addio e va rispettata. Io credo che Cecilia avrebbe fatto bene a uscire, nonostante il messaggio della sorella (Belen ha mandato un sms in diretta letto da Alfonso Signorini) che le dice “rimani lì”. Doveva uscire, prendersi una pausa. Non accetto il fatto che non si rispetti un lutto sentimentale”. “Il signor Francesco Monte che è un ragazzo bello e sensibile è stato un cavaliere“.