Grande festa alla sede del Comitato del No in via dello Scalo di San Lorenzo a Roma. Un boato ha accompagnato alle 23 la comparsa sul maxischermo dei primi exit poll che davano il No a quota 58%. Il primo commento a caldo è di Vincenzo Vita, ex senatore del Pd ed esponente di punta del NO: “L’eccesso di plebiscitarismo con cui Renzi ha voluto caratterizzare il referendum lo ha penalizzato”

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Referendum, Guerini: “Bene affluenza. Martedì direzione Pd per analisi del voto”

next
Articolo Successivo

Referendum costituzionale, dimissioni Renzi. I titoli dei giornali esteri: ‘Lascia dopo la chiara sconfitta’

next