Dopo otto anni di attesa i Metallica rompono il silenzio: il 18 novembre uscirà “Hardwired…To Self-Destruct“, l’11esimo album in studio della band statunitense. Il gruppo, che vanta ben 9 Grammy Awards ricevuti tra il 1990 e il 2009 e 100 milioni di dischi venduti, ha raccontato il nuovo lavoro sul proprio sito internet ufficiale: “Rappresenta la prossima fase del nostro viaggio come Metallica e siamo molto eccitati di condividerlo con voi”.

Il nuovo album, prodotto da Reg Fidelman, James Hetfield e Lars Ulrich, sarà composto da due dischi (tre per chi acquisterà la versione Deluxe) e conterrà 12 brani. I fan potranno ascoltare il nuovo lavoro della band su diversi supporti: sarà disponibile in formato cd, vinile e digitale. Un piccolo assaggio del nuovo album è uscito su Youtube, dove i Metallica hanno pubblicato il primo singolo: “Hardwired“.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Musica, quando Morgan è in forma non ce n’è per nessuno

next
Articolo Successivo

Enrico Ruggeri, “miracolo” a Lecce: il ragazzo che canta fra i tavoli chiamato (da lui) ad aprire il suo concerto

next