Harrison Ford compie oggi 74 anni, età più anagrafica che biologica: lo Ian Solo di Star Wars non ha di certo perso il fascino e la verve di una volta. Una carriera lunghissima ma “sbocciata tardi” come ha detto lo stesso Ford, “attore più pagato al mondo” nel 2001. E’ con il film American Graffiti che è nato il feeling con George Lucas: con lui, Ford ha girato film che sono diventati dei cult e che, ancora oggi, vantano successi strabilianti al botteghino grazie alle uscite dei vari sequel (dopo Indiana Jones e Star Wars ne uscirà anche uno di Blade Runner).

Eroe bello e sarcastico al cinema, Harrison non ha mai vinto l’Oscar pur essendo i suoi film pietre miliari della cultura popolare“Quello che conta sono i soldi, ovvero quanto un film ha successo al botteghino, non i premi. È possibile che non abbia mai preso l’Oscar perché i miei film lasciano più spazio alla storia che alla singola interpretazione. A me interessa che il film sia buono nel suo complesso, non avere il mio momento di gloria“, ha detto Ford.

 

 

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Jennifer Aniston: “Non sono incinta. Ho solo mangiato troppo. Noi donne siamo complete anche senza un figlio o un compagno”

prev
Articolo Successivo

Francesco Facchinetti? Viaggi perfetti

next