Parla Gaetano Curreri, leader degli Stadio, la band che si è imposta all’ultima edizione del festival di Sanremo con il brano “Un giorno mi dirai”: “Abbiamo cantato il rapporto fra padre e figlia con passione”. Una battuta anche sul cantautore bolognese di cui negli anni ’70 gli Stadio sono stati il gruppo di supporto: “Lucio Dalla è stato il nostro angelo custode”

Articolo Precedente

The Walking Dead 6, clip per il Fatto.it: la fuga da Alexandria invasa dagli zombie

next
Articolo Successivo

E-commerce, il Fatto socio di Foodscovery. Monteverdi: “Diversificare per rafforzare i contenuti editoriali”

next