Nel secondo episodio della saga con Michael J. Fox, i protagonisti viaggiano nel tempo a bordo della Delorean per raggiungere il pomeriggio del 21 ottobre del 2015. Il sequel di Ritorno al futuro esce nel 1989 per la regia di Robert Zemeckis, a quattro anni di distanza dal primo film, che ha ormai 30 anni. Nel breve trailer ufficiale per le celebrazioni del viaggio di Marty Mcfly e Doc Brown, festeggiato in tutto il mondo con proiezioni e ‘maratone’ nelle sale cinamatografiche, il futuro come era stato immaginato nella sceneggiatura di Bob Gale e Zemeckis. Dallo skateboard volante alle sneakers della Nike calzate dal protagonista

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Sky Arte, stasera a ‘Muro’ le opere degli street artist Ella&Pitr ed Elian Chali a Gaeta

prev
Articolo Successivo

Diritti Lgbt, c’è anche l’italiano Alessandro Commisso tra i “2015 Future Leaders” del Financial Times

next