Sarà finale mondiale nei 50 metri stile libero per Marco Orsi. L’atleta emiliano stamattina aveva superato i preliminari con il sesto tempo, nella sua semifinale è giunto secondo con il tempo di 21”86. Davanti a lui solo lo statunitense Nathan Adrian (21”37). Orsi ottiene il quarto tempo totale. “Il Bomber è tornato! – ha commentato l’azzurro alla Gazzetta dello Sport – Stamattina non era andata benissimo. Oggi pomeriggio invece penso di aver fatto bene: sono contento. L’obiettivo era centrare la finale: ci siamo e ora vedremo cosa succederà”.

Nella seconda semifinale il francese Florent Manadou, che in questi Mondiali a Kazan ha già conquistato due medaglie d’oro – una nella 4x100m stile libero, l’altra nei 50m farfalla – è arrivato primo con il tempo di 21”41. Secondo il brasiliano Bruno Fratus, che ha fermato il cronometro a 21”60.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Mondiali nuoto 2015, Marco Orsi in semifinale 50 stile libero. Luca Dotto fuori

next
Articolo Successivo

Mondiali di nuoto 2015, record: Alzain Tareq di 10 anni è la più giovane di sempre. Eliminata nei 50 farfalla (FOTO)

next