È stata presentata, a Bologna, la nuova Ducati Desmosedici Gp15. “E’ una moto molto bella e aggressiva. Speriamo ora vada bene in pista”, è stato il primo commento di Andrea Dovizioso, che la guiderà per il prossimo Motomondiale. Guardando al layout della nuova moto della casa di Borgo Panigale, creata dall’ingegnere Gigi Dall’Igna, il pilota italiano ha spiegato: “E’ snella con questo nuovo sellino e questo ci aiuterà”. “E’ una giornata speciale – ha detto l’altro pilota Ducati, Andrea Iannone – E’ una moto bellissima, non me l’aspettavo e devo dire che mi hanno stupito e sono molto contento”. Soddisfatto l’amministratore delegato Claudio Domenicali: “L’emozione è forte perché c’è grande aspettativa. E’ una moto che ha 260 cavalli e per imbrigliare tutta questa potenza è stato fatto un lavoro di riprogettazione del motore”. La nuova Desmosedici Gp15 verrà testata per la prima volta nel circuito di Sepang, in Malesia.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Rinspeed Budii, l’auto con il volante che si piega e si mette via – Foto

next
Articolo Successivo

Ferrari apre il dibattito: perché le Formula 1 non possono essere belle?

next