“Non sono deluso dalle percentuali prese dal M5S, quanto dal fatto che in questo Paese i cittadini hanno deciso di non andare più a votare e questo non è solo colpa del governo, ma è colpa di un panorama politico che ormai da troppi anni non fa gli interessi dei cittadini”. Andrea Cecconi, capogruppo dei 5 Stelle a Montecitorio, analizza così il risultato deludente del M5S alle elezioni regionali. “Colpa di tutti i palazzi, non solo di Roma. Qui il buon risultato non l’ha ottenuto nessuno, né la LegaRenzi, perché quando va a votare il 35 % degli elettori di una regione come l’Emilia Romagna, vuol dire che hanno perso tutti”. Autocritica nel M5S? “Sono amareggiato del fatto che non siamo riusciti a far partecipare i cittadini nella scelta politica, a prescindere poi da chi votano” di Manolo Lanaro

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Diventa Sostenitore
Articolo Precedente

Elezioni Regionali 2014, Fassina: ‘Analisi Renzi sbagliata e autoconsolatoria’

prev
Articolo Successivo

Salvini dopo il voto: “Guidare il centrodestra? A disposizione”

next