Un gruppo di esodati questa mattina ha occupato l’ingresso della sede di Forza Italia. Protestano contro le frasi di Renato Brunetta che ha li ha definiti “pseudo-disagiati che non esistono”. Dopo un battibecco con Michaela Biancofiore, il gruppo ha ottenuto l’incontro con Brunetta, che ha ricevuto una delegazione composta da tre persone. Il capogruppo Pdl alla Camera ha ribadito loro le sue convinzioni e invitato i lavoratori esodati a prosterare contro la Fornero, estensore di “una legge che non ho firmato”  di Manolo Lanaro

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Diventa Sostenitore
Articolo Precedente

Contratto Fiat, dopo la Consulta si rinnova l’asse Lingotto-Cisl-Uil contro la Fiom

prev
Articolo Successivo

Scuola, protesta dei precari a Roma: “Lo Stato prima ci usa e poi ci getta”

next