Credo non ci sia iattura peggiore per un comico (o ex comico) di quella di dover diventare a sua volta oggetto di satira. Grillo è pronto per fare il grande passo: da prodigo emissario di strali derisori a danno degli altri, a soggetto che, a causa delle evidenti contraddizioni tra parole e azioni, si presta ormai a fare da facile bersaglio per la satira politica.

Forse qualche bravo comico o imitatore è già pronto a fare la parodia del leader 5 stelle, e per prepararla non dovrà nemmeno indossare una parrucca canuta e spettinata, né urlare e spalancare gli occhi con sguardo allucinato. Basterà citare le testuali parole del piccolo dittatore: “Non venite a rompermi i coglioni a me, sulla democrazia…se c’è qualcuno che pensa che io non sia democratico  prende e va fuori dalle palle…chi fa domande e su domande e si pone il problema della democrazia va fuori e andrà fuori”.

Il concetto è chiaro: sono così democratico che con chi non è d’accordo con me nemmeno ci discuto, lo espello direttamente. Non sarà democrazia questa. Ma sicuramente è satira.

Il Fatto di Domani - Ogni sera il punto della giornata con le notizie più importanti pubblicate sul Fatto.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Satira: Berlusconi sì, Littizzetto no?

next
Articolo Successivo

Bossi, il ritorno: “Mi ricandido”. E “Monti deve sparire dalla faccia della terra”

next