L’esperto informatico siciliano è stato espulso dalla Polizia di Stato per aver offeso il prestigio del signor B.!

Questo è il benservito per essere stato determinante nelle indagini di Falcone, Borsellino, De Magistris!

Nel mondo alla rovescia si può offendere ciò che non esiste! E rispondere di fatti in realtà inesistenti!

D’altra parte se i ladri si insediano al governo del sistema le guardie devono obbedire ai nuovi superiori!

Tutto torna: al centro (in alto) Berlusconi, Mangano eroico al suo fianco e Genchi cacciato dal paradiso!

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Leghisti contro leghisti

prev
Articolo Successivo

Niente teste calde in commissione antimafia

next