/ / di

Pino Corrias Pino Corrias

Pino Corrias

Giornalista e scrittore

Oggi è dirigente Rai, si occupa di fiction, ha prodotto La meglio gioventù, regia di Marco Tullio Giordana e De Gasperi, regia di Liliana Cavani. Ha lavorato come sceneggiatore (Ultimo, Distretto di polizia). Per Raidue ha condotto con Renato Pezzini l’inchiesta in 4 puntate Mani pulite. Collabora al quotidiano La Repubblica e al settimanale Vanity Fair. Vive e lavora a Roma. Il suo ultimo libro Vicini da morire è edito da Mondadori (2007).

Recentemente Feltrinelli ha ripubblicato Vita agra di un anarchico, la fortunata biografia di Luciano Bianciardi uscita nel 1993.

Blog di Pino Corrias

Società - 31 agosto 2015

Facebook: quando credendo di parlare con altri, comunichiamo solo con noi stessi

Nel tempo in cui si va globalizzando tutto, compresa la disperazione dei migranti che ci parlano attraverso il loro corpo, la loro allarmante invadenza fisica, il re della più grande rivoluzione immateriale e antisociale, Mark Zuckerberg, festeggia con un miliardo di persone connesse in un solo giorno, il rumore di fondo che ci avvolge (ci […]
Media & Regime - 30 marzo 2015

Mattarella e l’intervista straniera

Interessante anche psichiatricamente questa nuova strategia di comunicazione inaugurata da Sergio Mattarella che da quando è stato nominato presidente di tutti gli italiani concede interviste solo a testate straniere. Prima la Cnn. Ora Le Figaro. Per raccontare – immaginiamo – le imminenti decisioni geopolitiche del Quirinale agli ansiosi coltivatori di barbabietole dell’Arkansas e agli allegri bevitori […]
Musica - 7 marzo 2015

Lucio Dalla: era gay, non l’ha mai detto. Perché?

Lucio-Dalla630 Se Lucio Dalla avesse fatto l’ingegnere, l’avvocato, il fornaio, il tassista, lo scienziato, il professore o l’idraulico, avrebbe avuto mille ragioni condivisibili (e almeno una non condivisibile) per nascondere dentro la propria vita privata il segreto di essere omosessuale. Avrebbe potuto tranquillamente non dirlo, servendosi di tutto il coraggio necessario per affrontare in solitudine i […]
Speciale Quirinale - 17 dicembre 2014

Renzi e Prodi: lezioni di buona creanza del Professore allo Scout

Giusto un mese fa i giornali segnalavano “il grande freddo” tra Matteo Renzi e Romano Prodi per le reiterate disattenzioni (o dispetti) di Palazzo Chigi nei suoi confronti. In due occasioni di crisi internazionali – l’invasione russa in Ucraina e la multipla guerra civile in Libia – il governo del giovane Renzi sembrava sempre sul […]
Media & Regime - 29 novembre 2014

Governo Renzi: la pizza della terza via con Tony e Matteo

Le foto sono come gli spermatozoi. Ne partono milioni, ma una sola arriva (ogni tanto) con il suo codice di preziose informazioni a trasformare il fermo immagine della realtà per fecondarlo in una intera storia. La storia di “Tony a Palazzo Chigi da Matteo per un convivio giovane”, come scrivono le agenzie. I quali Tony […]
Cronaca - 11 novembre 2014

Salvini e i Rom: e se invertissimo le parti in commedia?

Tanto per perfezionare le gentilezze da filo spinato di questo simpatico giamburrasca con la felpa che è Matteo Salvini – così sveglio da fregare la polizia che vorrebbe proteggerlo, prendersi uno spavento nel cuore e un mattone nel parabrezza da gente non tanto più sveglia di lui, poi frignare in tv per grattare qualche altro […]
Politica - 2 ottobre 2014

Tfr, 80 euro, gratta e vinci: è tutto un talk show

Domandona: ma se uno riceve gli 80 euro perché sta sotto i 1.500 euro mensili e poi riceve anche l’anticipo sul Tfr, diciamo di 30 euro, coi quali però supererà i 1.500 euro mensili, le signorine cuorinfranti addette alla contabilità renziana, toglieranno gli 80 euro? Faranno finta di niente? Oppure aumenteranno di un punto la Tasi, […]
Media & Regime - 13 settembre 2014

Vittorio Feltri: lacrime per Daniza, tanto fiele sugli uomini

Il tranquillante che non ha addormentato Daniza, ma l’ha stupidamente uccisa, ha funzionato benissimo con la stampa italiana, rintronandola di lacrime. Non ci smuovono le stragi umanitarie nei villaggi afghani, dove bruciamo donne, vecchi e bambini. Ci irrita la conta quotidiana degli annegati nel Mediterraneo. Non ci impressiona la deforestazione amazzonica, l’avvelenamento delle coste cinesi, […]
Politica - 5 settembre 2014

Renzi: il bimbo, il gelato e l’annuncite

Matteo Renzi col gelato Può darsi persino che l’annuncite di Matteo Renzi non sia una malattia, ma un rito. Il rito del pensiero magico. Il quale dai tempi remoti dell’evoluzione a oggi, prevede che basti nominare le cose per farle diventare vere. È l’abracadabra di ogni società arcaica, di ogni religione, compresa quella ideata nel nostro Antico Testamento che […]
Giustizia & Impunità - 7 giugno 2014

Corruzione: io rubo, ma lo faccio per far del bene al Paese

Venezia-Mose Io rubo. Pago tangenti, sigillo buste, movimento contante. Lo faccio ovunque, dove serve: nelle aree di servizio, per strada, in discoteca, al ristorante. Mi tengo la mia cresta, diciamo il 10 per cento più le spese per il disturbo, abbastanza per tirarci fuori una casa, un attico al mare, una seconda moglie, la governante, due […]
Divario Nord-Sud, parola d’ordine: ‘Follow the money’
Giovani, dilaga nuova moda. Ecco i “parties sobri” nel mondo

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×