/ / di

Matteo Winkler Matteo Winkler

Matteo Winkler

Docente universitario e socio di Rete Lenford

Sono professore presso HEC Paris e per anni ho svolto la professione di avvocato a Milano e insegnato diritto internazionale e diritto dell’Unione europea all’Università Bocconi. Ho conseguito un master presso la Yale Law School e un dottorato di ricerca in diritto internazionale dell’economia presso l’Università Bocconi. Tengo seminari presso diverse università in materia di diritto internazionale pubblico e privato e sono autore di numerosi articoli e di una monografia, pubblicata da Giuffré nel 2008, in materia di imprese multinazionali. Da qualche anno mi occupo di tematiche legate all’orientamento sessuale e all’identità di genere, anche in qualità di socio di Rete Lenford – Avvocatura per i diritti LGBT, l’associazione di avvocati e praticanti che si occupa della tutela giuridica delle persone omosessuali, bisessuali e transgender.
Sul tema ho anche pubblicato, con l’amico Gabriele Strazio, due libri, uno dal titolo Il nostro viaggio. Odissea nei diritti LGBTI in Italia (2015), con la prefazione di Eva Cantarella, e l’altro dal titolo L’abominevole diritto. Gay e lesbiche, giudici e legislatori (2011), che porta la prefazione di Stefano Rodotà, nonché Orientamento sessuale e diritti civili. Un confronto con gli Stati Uniti d’America (2014), scritto insieme alle colleghe Marilisa D’Amico e Costanza Nardocci.

Post di Matteo Winkler

Diritti - 6 maggio 2016

Suicidarsi a 18 anni perché gay

gay pride gerusalemme Il dibattito politico e giornalistico degli ultimi mesi si è focalizzato attorno alla questione del riconoscimento giuridico delle coppie dello stesso sesso. Se n’è parlato tanto: del ddl Cirinnà, così come della stepchild adoption, e pure della gestazione per altri. Ma ciò che è forse sfuggito alle tante fanfare che – certo non ingiustamente, ma sicuramente fuori […]
Diritti - 24 febbraio 2016

Stepchild adoption, il nodo in Senato e Consulta. Il maxiemendamento è incostituzionale?

Questa mattina la Corte costituzionale ha emesso un comunicato stampa nel quale annuncia il rigetto per inammissibilità della questione di legittimità sollevata dal Tribunale per i minorenni di Bologna in relazione a un caso di stepchild adoption da parte di una coppia italoamericana trasferitasi nel capoluogo emiliano. Il comunicato è piuttosto stringato (e soprattutto non è l’ordinanza, sicché […]
Diritti - 18 febbraio 2016

Unioni civili, il bestiario: canguri, supercanguri e spacchettamento a destra

Ho cercato di tenermi il più lontano possibile dal dibattito italiano sulle unioni civili, ma è un’impresa impossibile. Non passa giorno in cui il Senato non ci delizi, attraverso mezzi di informazione potentemente incollati al dibattito, con la migliore letteratura politica di sempre sull’omosessualità, dalle mirabolanti citazioni del Levitico di Scilipoti alle note storture sull’espressione stepchild adoption di vari […]
Diritti - 19 gennaio 2016

La Repubblica, quello che non dice sulle unioni civili

Negli ultimi tempi mi sono fatto un giudizio molto chiaro sul quotidiano La Repubblica: che è un giornale buono solo ad incartare il pesce. Già, perché alle banalità e alle opinioni scontate ci aveva già abituati Libero, ma con la polemica sul disegno di legge sulle unioni civili l’ormai ex giornale di Scalfari ha davvero toccato il fondo. Difficile […]
Diritti - 24 dicembre 2015

Unioni civili, anche la Grecia ci supera

Ieri il Parlamento greco ha finalmente approvato, con una larga maggioranza di 193 voti, una legge sulle unioni civili che rende accessibile questo istituto alle coppie formate da persone dello stesso sesso, dopo la sua creazione per le sole coppie eterosessuali nel 2008. La legge è stata approvata in un mese, dopo l’annuncio del primo ministro […]
Diritti - 14 dicembre 2015

Adozioni gay: Isabella ha due mamme (ma zero diritti)

E’ passato quasi in sordina, forse offuscato dalla gigantesca operazione mediatica qual è stata la Leopolda 2015, il provvedimento con cui la scorsa settimana la Corte d’Appello di Milano ha ordinato la trascrizione, presso l’ufficio dello stato civile, di un provvedimento spagnolo di adozione di una bambina, che per convenzione qui chiamerò Isabella, rispetto alla co-madre, sposata con la […]
Diritti - 28 ottobre 2015

Nozze gay, Consiglio di Stato: una sentenza fuori dal tempo

Parlando della motivazione delle sentenze, Piero Calamandrei scriveva che: “Si rappresenta scolasticamente la sentenza come il prodotto di un puro giuoco logico, freddamente compiuto su concetti astratti, legati da una inesorabile concatenazione di premesse e di conseguenze; ma in realtà sulla scacchiera del giudice le pedine sono uomini vivi, da cui irradiano invisibili le forze […]
Diritti - 4 ottobre 2015

Vaticano, Monsignor Charamsa, tra scandalo e umanità

Ha fatto il giro del mondo la notizia di Monsignor Krysztof Charamsa, teologo e ufficiale della Congregazione per la dottrina della fede, che ha dichiarato la propria omosessualità (con tanto di presentazione del suo compagno) e denunciando la “omofobia paranoica” che ancora oggi domina il Santo Uffizio e il Vaticano. La reazione della Santa Sede è stata immediata: abbandono di […]
Diritti - 3 settembre 2015

Unioni civili: quattro matrimoni e una ‘formazione sociale specifica’

Ieri il mondo Lgbt si è svegliato con l’ennesimo incubo proveniente dall’ormai noiosissima discussione sul d.d.l. Cirinnà sulle unioni civili, che ha raggiunto traguardi da farsa. Tutti sanno che quella sulle unioni civili è prima di tutto una legge doverosa sia dal punto di vista politico, vuoi perché i gay e le lesbiche italiani, che pagano le […]
Diritti - 21 luglio 2015

Cambio di sesso anagrafico senza intervento chirurgico: sentenza storica della Cassazione

lgbt675 Poche questioni del dibattito attuale riescono a resuscitare il giornalismo più pessimo come i diritti delle persone lesbiche, gay, bisessuali e transgender (Lgbt). “Da uomo a donna senza bisturi”, ad esempio. È con questo (orribile) titolo che un articolo dell’Huffington Post di ieri annunciava la pubblicazione di un’importante sentenza della Corte Suprema di Cassazione in materia di rettificazione dell’attribuzione […]

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×