/ / di

Eretica Eretica

Eretica

Precari(A)

Siciliana, precaria, anarchica, queer, dopo anni di giornalismo indipendente, analisi della comunicazione, militanza politica, attivismo nelle piazze e blogging d’assalto mi sono data all’abbattimento muri e allo spegnimento roghi provando a sfuggire alle alte probabilità di combustione. Il fuoco appiccato contro generi, etnie e gruppi di persone che hanno un pensiero differente, utilizzato a volte come soluzione alla mancanza di riscaldamento, sembra essere diventato un intrattenimento rituale. Sono qui a parlare del diritto all’autodeterminazione delle persone, della prevaricazione compiuta su soggetti trattati sempre e solo come oggetti. Sono qui, in fondo, a parlare un po’ anche di me, perché il personale è politico. Senza divise. Senza pugno chiuso. Ché la mano mi serve anche ad altro. Per dire: ogni tanto mi tocco!

Sito internet:  Abbatto i muri
Twitter@FikaSicula

Blog di Eretica

Donne - 18 gennaio 2017

Facebook, pubblicare foto di donne senza consenso è uno stupro

troppe-cagne Foto di ragazze di ogni età vengono saccheggiate dai profili social per poi ripubblicarle, senza il loro consenso, in gruppi privati il cui fine è la sega collettiva. Segarsi in branco giocando a chi ce l’ha più lungo, a chi eiacula più lontano, a chi riesce a umiliare di più la ex fidanzata la cui […]
Donne - 12 gennaio 2017

Ylenia difende l’ex e nessuno deve impedirglielo

durso-messina Lei viene cosparsa di benzina e le viene dato fuoco. Si costituisce il suo ragazzo (ex?) e l’accusa sarebbe di tentato omicidio. Un tentativo di mutilazione come un altro. Come quando ti buttano acido sulla faccia, perché l’hai lasciato e hai detto di no. Che tu sia italiano o immigrato non conta perché è il […]
Diritti - 31 dicembre 2016

Buon 2017 a chi lotta per la libertà di scelta (e anche a chi la ostacola)

2017_gender_675 Unioni Civili, no alla stepchild adoption, il Fertility day (orrore assoluto), la manifestazione di Non una di meno il 26 novembre, il supporto alle vittime di violenza di genere, riconoscersi l’un l’altr@ per le rivendicazioni collettive, la vittoria del no al referendum, le interminabili discussioni sulle riforme elettorali a beneficio di maggioranze discutibili, anzi, inesistenti. Il […]
Cronaca - 16 dicembre 2016

Stupro di gruppo a Parma: la violenza è sempre fascista, anche nei centri sociali

stupro-parma-675 Parma, 2010. Nei locali di Via Testi, sede della Raf, Rete Antifascista di Parma, alcune persone compiono una violenza ai danni di una ragazza incosciente e quindi non in grado di dare il suo consenso. Il fatto viene filmato e quel video, con risolini in sottofondo, viene condiviso di telefonino in telefonino, fintanto che la ragazza […]
Donne - 25 novembre 2016

Giornata contro la violenza sulle donne 2016, in corteo per dire: ‘Siamo tutte diverse’

Women from feminist movements march under the motto 'Mobilized we are with rage, scold and pain' in Montevideo, Uruguay, 19 October 2016. The march was called to protest against the gender violence that lashes the country and the region, as well as to condemn the brutal rape and murder of a 16 yera-old girl in Mar de Plata. EFE/Raul Martinez La Giornata internazionale contro la violenza sulle donne è stata scelta per onorare le tre sorelle Mirabal – Patria, Minerva e María Teresa – vittime di Stato, in realtà (solo la quarta, Belgica, visse fino al 1° febbraio 2014), e non della violenza domestica. “Furono assassinate da scagnozzi del dittatore della Repubblica Dominicana Rafael Trujillo il 25 […]
Donne - 11 novembre 2016

Trump presidente Usa, la sconfitta di Hillary non è la sconfitta del femminismo

hillary-clinton-675 Leggo troppe sciocchezze scritte sulla vittoria di Trump che diventa il nuovo presidente degli Stati Uniti d’America. Il suo programma politico pare un concentrato del “Mein kampf“, lo statuto del gruppo per la supremazia bianca, l’urlo del re di eterolandia in lotta contro la lobby frocia che secondo gli omofobi parrebbe voler invadere il mondo, […]
Referendum Costituzionale - 17 ottobre 2016

Referendum costituzionale, perché per le donne dovrebbe essere importante votare Sì?

Foto Fabio Cimaglia / LaPresse07-10-2016 RomaPoliticaMaria Elena Boschi a Otto e MezzoNella foto Maria Elena BoschiPhoto Fabio Cimaglia / LaPresse07-10-2016 Rome (Italy)PoliticMaria Elena Boschi guest at Otto e MezzoIn the pic Maria Elena Boschi Sapete del Referendum costituzionale? Si vota il 4 dicembre e in giro per l’Italia ci sono vari comitati che fanno campagna in favore del Sì. Uno tra questi, ad Arezzo, ha organizzato un’iniziativa, legittima, pubblicizzata attraverso un volantino che ricorda tanto altre illustrazioni vintage in cui il brand “donna” era usato in favore della vecchia […]
Società - 29 settembre 2016

Maternità surrogate, anche le lesbo-femministe possono essere omofobe

bionde Su Lezpop sono state definite “vecchia guardia lesbo-femminista”, Angela Azzaro parla di “tentazioni oscurantiste e proibizioniste”, Federico Zappino sottolinea come non abbia letto petizioni “a favore delle braccianti a due euro l’ora”, Antonella si dice contraria al divieto di ricorrere alla Gravidanza (GpA) e aggiunge che, in quanto lesbica, non si sente rappresentata da nessuna tra […]
Società - 22 settembre 2016

Fertility Day, capelloni e bad girls. E se ci piacessero i cattivi compagni?

fertility-cattivi-compagni-675 Oggi, per volontà della ministra Lorenzin, si celebra il Fertility Day. Derivazione pubblica del Piano Nazionale di Fertilità (e no, non parliamo del ventennio fascista ma del governo attuale) fortemente voluto dalla ministra e annunciato qualche anno fa. In molte città italiane la giornata diventa, invece, momento di incontro e iniziative sparse per l’Italia, principalmente Roma, […]
Donne - 31 agosto 2016

Fertility Day: se sono fertile o meno è affar mio, non dello Stato

fertility day 3 Nel 2014 la ministra della Salute Beatrice Lorenzin si disse preoccupata per il calo demografico e intenzionata a mettere in atto un piano nazionale della fertilità che, in una intervista concessa ad Avvenire, veniva descritto come un mezzo per “educare alla maternità” perché “va riscoperta la bellezza di diventare madri in età più fertili”. Il piano nazionale […]
Messina, lui le dà fuoco e lei lo difende: non è un caso isolato
Facebook e la cultura dello stupro sul web, a nessuno interessa delle vittime

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×