/ / di

Dario Balotta Dario Balotta

Dario Balotta

Esperto di trasporti e ambiente

Cremonese vivo sul lago d’Iseo. Ex sindacalista dei trasporti (al tramonto del sindacato confederale), ma in conflitto con le corporazioni e i particolarismi. Ho fatto il giro del mondo in treno, da pendolare, convincendomi che i servizi pubblici vanno messi in gara per farli funzionare (e per spendere meglio le risorse pubbliche). Più città ciclabili per la qualità della nostra vita. Stop al consumo di suolo se no siamo fritti (tutti). Ora sono Presidente dell’ Osservatorio Nazionale Liberalizzazioni e Trasporti (Onlit).

Blog di Dario Balotta

Economia & Lobby - 19 giugno 2017

Alitalia, vendita o risanamento?

Le manovre per il salvataggio di Alitalia sembrano più una anticipata candidatura di Gubitosi a quel che sarà del vettore un domani, che un rilancio dell’inguaiatissima compagnia di bandiera. L’ultima cosa di cui sembra preoccuparsi la troika Luigi Gubitosi, Stefano Paleari e Enrico Laghi è quanto costa questa operazione di salvataggio per la (speriamo) futura […]
Lavoro & Precari - 11 maggio 2017

Oggi Alitalia, ieri Almaviva: a uscire sconfitti sono ancora i sindacati

Un mese fa ci aveva pensato il risultato del referendum di Almaviva a lanciare l’ennesimo campanello d’allarme al sindacato confederale. La settimana scorsa il referendum Alitalia è stata un’ulteriore tegola sui sogni concertativi del sindacato: non ha portato fortuna il tentativo di trattativa tra tutti gli attori in campo governo-impresa e sindacati, dopo anni che la concertazione era stata […]
Cronaca - 5 maggio 2017

Trasporti, gli italiani preferiscono l’auto. Il problema non sono i servizi ma l’uso che se ne fa

A sorpresa nel 14esimo rapporto del centro studi Isfort sulla mobilità emerge che: gli spostamenti degli italiani sono in calo, cresce ancora l’uso dell’auto privata ai danni del trasporto pubblico e quindi dell’ambiente. Nel 2016 gli italiani hanno passato 40 milioni di ore in strada per i loro spostamenti. Secondo il rapporto di Isfort, negli ultimi 15 anni, la domanda complessiva […]
Economia & Lobby - 25 aprile 2017

Alitalia, fine dei decenni di consociativismo che hanno reso ridicola l’Italia

L’armata Brancaleone di Alitalia, una ventina di azionisti che controllano Cai (che detiene il 51% di Alitalia/Ethiad mentre l’altro 49% è in mano emiratina), non è riuscita a salvare l’ex compagnia aerea di bandiera. Con il risultato del referendum i lavoratori di Alitalia hanno detto inequivocabilmente che non si poteva andare avanti così. Perdite economiche, fallimentari piani […]
Economia & Lobby - 21 aprile 2017

Infrastrutture: se i ponti crollano, perché continuiamo a costruire autostrade?

Una volta si diceva: “Male che vada dormirò sotto un ponte”. Oggi non si può più dire nemmeno questo. I ponti italiani crollano, vedi Agrigento, Lecco, Ancona e, in ultimo, quello di Fossano (Cn), o sono in pessime condizioni, ma il Documento economico finanziario (Def) per le infrastrutture, approvato dal governo qualche giorno fa, non prevede che […]
Economia & Lobby - 12 aprile 2017

Consip costa più di quanto faccia risparmiare. Sicuri che serva?

Serve la Consip? La sua azione fino a oggi ha portato un reale beneficio all’economia pubblica? Ci ha fatto risparmiare? Sono le domande contenute nello studio di Renato Pugno, esperto di valutazione economica e finanziaria delle opere pubbliche. In generale, la risposta è no: ci ha fatto risparmiare meno di quanto avrebbe potuto; ha aumentato il […]
Lavoro & Precari - 5 aprile 2017

Milano, sciopero dei mezzi Atm: per uscire dall’impasse misura, trasparenza ed equità

Proprio l’attività esterna di Atm, per la quale si è svolto oggi lo sciopero di tutti i sindacati dei tranvieri milanesi, le preclude l’affidamento in house (per il rinnovo senza gara del contratto di servizio in scadenza). E’ quindi  un falso obiettivo quello di evitare lo spacchettamento aziendale salvo che Atm non sia disposta a concentrarsi […]
Economia & Lobby - 24 marzo 2017

Pedemontana Veneta, una nuova tassa per coprire il fallimento del project financing

Per continuare a finanziare la Pedemontana veneta, 94 km con un costo stimato di oltre tre miliardi di euro, la Regione Veneto vuole introdurre un’addizionale Irpef “temporanea” per i suoi cittadini in alternativa all’aumento dei futuri pedaggi (che sarebbero già doppi rispetto a quelli della media nazionale). Il motivo? L’aumento dei costi dell’opera, frutto di […]
Economia & Lobby - 15 marzo 2017

Alitalia, Montezemolo lascia la presidenza e mostra l’ennesimo fallimento

Con le dimissioni di Luca Cordero di Montezemolo dalla presidenza di Alitalia crolla l’ennesima foglia di fico di una privatizzazione fallita, il cui obiettivo era unicamente quello di mantenere un sistema consociativo e corporativo. Sempre lontani dal mercato ma vicini ad interessi di fornitori, manager, politica nazionale e territoriale (ad esempio Fiumicino), l’ammucchiata di questa ventina di azionisti […]
Cronaca - 9 marzo 2017

Crollo ponte A14, inutile costruire nuove strade se non si fa manutenzione

Non c’è verso di far capire a governo e Regioni che non è necessario costruire nuove autostrade e nuove superstrade. La rete autostradale italiana è la più vecchia d’Europa e già abbondantemente ammortizzata: i ventitré concessionari continuano a realizzare extra-profitti senza avere vincoli di tutela dell’ambiente, di miglioramento del servizio e di potenziamento e messa in sicurezza […]
Crisi bancarie, più che economia sembra un romanzo sadomaso
Petrolio, guerre e clima: siamo catastrofisti? No, ragionevolmente previdenti

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×