/ / di

Andrea Scanzi Andrea Scanzi

Andrea Scanzi

Giornalista e scrittore

Nato ad Arezzo nel 1974. Ho firmato l’autobiografia di Roberto Baggio, la biografia di Ivano Fossati, un saggio su Beppe Grillo, due bestsellers sul vino. Premio Nazionale Paolo Borsellino e Premio Lunezia con ‘Gaber se fosse Gaber’, spettacolo da me scritto e interpretato, in tour dal 2011 al 2013. Ne ho scritto un altro, ‘Le cattive strade’, con Giulio Casale: dedicato a Fabrizio De André, è tuttora in tour. A luglio 2012 è stata pubblicata la ristampa di Ve lo do io Beppe Grillo (prefazione di Marco Travaglio), uscito una prima volta nell’aprile 2008. A novembre 2013, per Rizzoli, è uscito Non è tempo per noi (Bur Bestsellers Rizzoli, 5 edizioni). Ad aprile 2015, ancora con Rizzoli è uscito il mio primo romanzo, La vita è un ballo fuoritempo (cinque edizioni).

Post di Andrea Scanzi

Commenti - 21 giugno 2016

Don Zucconi del Pd a metà tra un tifoso e uno scoiattolo

Chi ha buona memoria e ormai qualche anno, ricorderà come Vittorio Zucconi fosse spesso al Maurizio Costanzo Show. Il conduttore, giustamente, ripeteva spesso che Zucconi era uno dei pochi a poter parlare e scrivere di tutto. Era vero e stilisticamente vale ancora oggi: contenutisticamente, dipende. Rispetto a quei tempi ormai lontani, Zucconi è cambiato un […]
Elezioni Amministrative 2016 - 20 giugno 2016

Ballottaggi 2016, la vittoria dei Cinque stelle? Non è un voto di protesta

m5s_675 Sento odor di leggenda, ma forse è solo Fassino che si staglia all’orizzonte. Le sue profezie potremo raccontarle un giorno ai nipotini. Fassino 1: “Grillo? Fondi un partito e poi vediamo”. Infatti si è visto. Fassino 2: “Appendino? Si sieda al mio posto e vediamo”. Infatti si vedrà. Se per caso Fassino trova il tempo […]
Elezioni Amministrative 2016 - 18 giugno 2016

Elezioni amministrative 2016, bisogna votare e ‘sporcarsi le mani': si chiama politica non ramino

elezioni_675 Ho appena rilasciato un’altra intervista al mio ego (la prima la trovate QUI). Dunque domenica si vota. Grazie per avermelo ricordato, ne avevo bisogno. Chi vince? Renzi: sempre, tutto. Di default. Premier fino al 2023, poi la Boschi e Farinetti al Quirinale. Quindi Orfini dopo di lui. Parallelamente l’Inter vincerà 37 scudetti di fila, Medel […]
Commenti - 14 giugno 2016

Renzi si autosabota, Alessia Rotta è la prova lampante

Non sembra, ma Matteo Renzi è un uomo democratico: conscio di avere quasi tutta l’informazione dalla sua parte, si autosabota circondandosi di giannizzeri al cui confronto Mara Carfagna è Rosa Luxemburg. Dopo l’avvento sul pianeta Terra della “nuova classe dirigente renzina”, il concetto di vuoto cosmico è stato totalmente riscritto. Nardella, Gozi, Nicodemo, Picierno, Morani, […]
Elezioni Amministrative 2016 - 13 giugno 2016

Elezioni amministrative 2016, intervista al mio ego: tutti i vincitori ballottaggio per ballottaggio

appendino raggi 675 Ecco un’intervista che ho appena rilasciato al mio ego. Scanzi, quanto credi che sposterà il dibattito sulle Olimpiadi? Meno di niente. Se il Pd vuole mettere in difficoltà la Raggi con questa mossa, è davvero alla canna del gas. Disquisire di Olimpiadi a proposito del ballottaggio romano è un po’ come dedicare un mese di dibattito […]
Elezioni Amministrative 2016 - 8 giugno 2016

Elezioni Amministrative 2016 – Le bugie seriali di Renzi e dell’Istituto Cattaneo

renzi-6751 Matteo Renzi è un politico molto vecchio e molto banale. Un democristiano debole e senza troppo talento, ma comicamente appoggiato da larga parte dei media nostrani. Se poi lui è debole, la sua “classe dirigente” è persino peggio di lui. Rotta, Gozi, Picierno, Nardella, Boschi, Faraone, Carbone: il nulla assoluto. E pure arrogante. Auguri. Una […]
Commenti - 7 giugno 2016

Povero Adinolfi, di grande gli resta solo il girovita

Sembra impossibile, ma Mario Adinolfi non è stato sempre così. C’è stato un tempo, neanche troppo lontano, in cui era spesso condivisibile. O comunque stimolante. Ha sempre avuto una natura catto-comunista e dunque intimamente contraddittoria, ma nella seconda metà degli Anni Zero capitava di essere d’accordo con lui. Per esempio quando, in tivù, con la […]
Elezioni Amministrative 2016 - 6 giugno 2016

Elezioni Amministrative 2016 – Vinti, vincitori e zimbellati

Raggi-675 Previsioni. Sabato, in un video, ho detto: “Il Pd vince a Cagliari con Zedda, a Milano al ballottaggio su Parisi, a Torino al ballottaggio su Appendino, a Bologna al ballottaggio sul centrodestra. A Napoli vince De Magistris al ballottaggio su Lettieri, con idolo Valente fuori. E a Roma Raggi e Giachetti al ballottaggio, con Raggi […]
Ambiente & Veleni - 31 maggio 2016

Il gorilla, la faida carnivori/vegetariani e la morte a tavola

Ogni volta che sento parlare di animali, mi incazzo. E mi incazzo perché, ogni volta, la crudeltà dell’uomo si dimostra senza pari. Crudeltà e al contempo stupidità. Grande social-commozione per la morte del gorilla nello zoo di Cincinnati. Escono ora video che dimostrano come il gorilla non stesse minimamente aggredendo il bambino, ma cercasse casomai di […]
Politica - 19 maggio 2016

Elezioni Roma 2016: se vince la Raggi, il più contento è Renzi

virginia-raggi-675 Ricorderete tutti la famosa storia del “complotto per farci vincere a Roma”. In realtà la senatrice M5S Paola Taverna non aveva mai usato la parola “complotto”, era stata una sintesi dell’intervistatore, ma il senso era più o meno quello. Su quella frase hanno ironizzato in tanti. Ma non era mica un’affermazione folle. Anzi. E’ di […]

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×