/ / di

Antonio Marfella Antonio Marfella

Antonio Marfella

Medico per l'ambiente, Napoli

Sono nato a Napoli il 14/8/1957.

Dirigente Responsabile SSD Farmacoeconomia c/o Direzione Sanitaria Aziendale dell’IRCCS Fondazione Sen. G. Pascale.

Sono autore ad oggi di oltre 100 tra pubblicazioni e comunicazioni scientifiche recensite.

Mi definisco “farmacosofo”, dal momento che la linea di pensiero e di studio che porto avanti a partire dal 2006, dopo avere letto “Gomorra” ed essere uscito dal chiuso dei laboratori della Fondazione Pascale, è la seguente: “In questo terzo millennio l’alfa e l’omega della Medicina Ippocratica, che abbiamo del tutto dimenticato, sono la BIOETICA AMBIENTALE e la FARMACOSOFIA: vi sembra un caso che nel mondo, nel 2014, la intera industria farmaceutica mondiale abbia raggiunto i mille miliardi di dollari per 7 miliardi di persone da curare e che grazie a pochi farmaci psicoattivi generici, che noi chiamiamo “droghe”, concessi alla mafia con “brevetto esclusivo” infinito, per poco piu’ di 400mila tossicodipendenti in Italia e non più di 40milioni nel mondo, la malavita organizzata nel mondo può disporre di oltre 500 milioni di dollari l’anno “cash”? E siamo consapevoli che produciamo oltre 6.5 miliardi di tonnellate l’anno

di rifiuti per 7 miliardi di esseri umani nel mondo (e di questi rifiuti solo 1 miliardo sono rifiuti urbani) e che il commercio internazionale dei rifiuti industriali e tossici sia diventata la seconda fonte di reddito della malavita organizzata nel mondo, ormai addirittura più del commercio delle armi?

BIOETICA AMBIENTALE E FARMACOSOFIA, le due discipline che nessuno studia, che nessuno affronta con responsabilità e razionalità, e su cui si fonda ormai l’Economia, la Medicina e la sopravvivenza stessa di questo Pianeta nel terzo millennio”.

Sono stato candidato sindaco alle primarie del centrosinistra per il Psi a Napoli. Sono consulente alla salute per la giunta De Magistris a Napoli.

6 aprile 2017; Premio Internazionale Livatino- Saetta – Costa per l’impegno civile a favore della legalità e contro le mafie
2 giugno 2017: Con decreto del Presidente della Repubblica S. Mattarella, ho ricevuto la distinzione onorifica di “Cavaliere dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana

Blog di Antonio Marfella

Società - 19 ottobre 2017

Farmaci, come lo Stato può trasformarli da costo in risorsa

Il mercato dei farmaci generici (legali) nel mondo sta vivendo da tempo un autentico boom. Secondo le stime di Quintilesims, riprese da L’economia, l’inserto del lunedì del Corriere della Sera, il mercato dei farmaci generici dovrebbe passare nel mondo dai 267 miliardi di dollari del 2013 ai 442 del 2018, con una crescita annua stabile al 10,6%. […]
Società - 16 settembre 2017

La sanità pubblica è in piena autodistruzione. E i medici la favoriscono

Il Sistema sanitario nazionale pubblico, solidale ed universale, è il più bel dono che abbiamo ricevuto dai nostri Padri costituenti. Essi riunirono insieme, nell’utopia di un sogno, la solidarietà sociale proposta dal “modello Beveridge” inglese, caratterizzato ancora oggi dal principio di responsabilità individuale nella tutela della salute, tipicamente calvinista (per cui non sottraggono risorse economiche […]
Ambiente & Veleni - 23 agosto 2017

Terra dei fuochi, la ‘tabella infame’ che certifica le colpe della Campania

Fu per non volerlo sapere, fu per quell’ignoranza che l’uomo assume e perde a suo piacere, e non è una scusa ma una colpa Alessandro Manzoni, “Storia della Colonna infame” La Colonna infame era un monumento eretto a memoria del processo all’untore Gian Giacomo Mora, eretta nel 1630 dal governo milanese, durante la dominazione spagnola. Fu […]
Ambiente & Veleni - 2 agosto 2017

Rifiuti speciali, industriali e tossici: ecco perché Terra dei fuochi è tutta Italia

“Nel 2014 nell’Ue 28 sono stati prodotti circa 2,5 miliardi di tonnellate di rifiuti industriali, di cui il 96,2% non pericolosi (pari a circa 2,4 miliardi di tonnellate) e il 3,8% pericolosi (pari a circa 95 milioni di tonnellate)”. Questo è l’incipit del Rapporto Ispra sui Rifiuti speciali, industriali e tossici 2017, che fa riferimento a […]
Società - 14 giugno 2017

Vaccini, la figuraccia della medicina e i profitti sulla pelle dei pazienti

Oggi la medicina sembra non essere più libera di esprimersi quale forza illuminante e trainante nella società a causa del suo pressoché totale asservimento al mercato farmaceutico, che agisce in nome del massimo profitto e non certo per filantropia. L’attuale discussione da tifoseria calcistica tra fautori e contrari all’obbligo di un numero eccessivo di vaccinazioni è oggettivamente un comportamento […]
Ambiente & Veleni - 26 maggio 2017

Tumori infantili, i numeri della Campania crescono più veloci che in tutt’Europa

In regione Campania i dati ufficiali dei registri tumori pediatrici, finalmente prodotti dopo decenni di (ben retribuito) silenzio, attestano che l’incidenza dei tumori pediatrici nella fascia di età compresa tra 0-14 anni è di 163,9 casi per milione di abitanti (anno 2012). Nel mondo intero, Paesi del terzo mondo inclusi quindi, questo dato oggi si attesta […]
Ambiente & Veleni - 14 aprile 2017

Diritto alla salute nella Terra dei fuochi, gli stili di vita collettivi pesano più di quelli individuali

I dati resi noti in questi giorni da più fonti autorevoli confermano in pieno tutte le osservazioni scientifiche e l’impegno civile messo in campo dai medici dell’Ambiente della Campania e di Napoli in particolare nel corso dell’ultimo decennio, in particolare nella Terra dei Fuochi: 1) Il rapporto Osservasalute 2016 (scaricabile QUI) dedica il capitolo Ambiente alla quota dei rifiuti, […]
Ambiente & Veleni - 4 aprile 2017

Autismo, tumori e disabilità: quanto influisce l’inquinamento sulla nostra salute?

In questi giorni stiamo presentando in tutta Italia l’ultimo libro firmato anche da Umberto Veronesi che vede importanti capitolo scritti anche da me e dal Dr Luigi Montano, Medici dell’Ambiente della Campania L’inquinamento Ambientale: riflessioni normative e bioetiche Edizioni Utet a cura della Fondazione Veronesi. Il 2 aprile è stata commemorata la Giornata Mondiale dell’Autismo. Nel capitolo introduttivo, […]
Ambiente & Veleni - 24 febbraio 2017

Rifiuti speciali, subito una ‘legge Severino’ per chi smaltisce illegalmente

Le drammatiche notizie di arresti e sequestri di aziende che operano nel settore dei rifiuti speciali, industriali e tossici in Campania e in tutta Italia dimostrano che la mala gestione di questo genere di rifiuti, ben l’80% circa del totale tra dichiarati e in regime di evasione fiscale, continua imperterrita e che le radici di […]
Ambiente & Veleni - 29 dicembre 2016

Terra dei Fuochi, ma dove sono finite le ceneri di Acerra?

L’incenerimento dei rifiuti, oltre alle emissioni tossiche gassose, produce residui solidi. Questi ultimi si differenziano in: a) Scorie o ceneri pesanti, costituite dal residuo non combustibile dei rifiuti, residui metallici e non metallici e da materiale organico incombusto, rappresentano la frazione più rilevante degli scarti prodotti dal processo di incenerimento (da 200 a 300 kg per […]
Bullismo, l’esperimento della catena di fast-food: solo 12% dei clienti pronto a difendere le vittime
Essere vecchi è bellissimo, me l’ha insegnato Gino

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×