/ / di

Marco Travaglio Marco Travaglio

Marco Travaglio

Direttore de Il Fatto Quotidiano e scrittore

Marco Travaglio ha lavorato con Indro Montanelli, prima a «il Giornale» e poi a «La Voce». Ha collaborato con diverse testate, fra cui «Sette», «Cuore», «Il Messaggero», «Il Giorno», «L’Indipendente», «Il Borghese», «la Repubblica» e «l’Unità». Oggi, oltre a collaborare con «l’Espresso», «MicroMega», «A» e con Servizio pubblico di Michele Santoro, è direttore de «il Fatto Quotidiano», che ha contribuito a fondare nel 2009.

Dopo il successo di Promemoria e Anestesia totale è in scena nei teatri italiani con E’ Stato la mafia, insieme a Isabella Ferrari.

È autore di molti libri di successo, tra i quali: L’odore dei soldi (con Elio Veltri, Editori Riuniti 2001), Regime (con Peter Gomez, Rizzoli-Bur 2004), Per chi suona la banana (Garzanti 2008), Colti sul fatto (Garzanti 2010). Per Chiarelettere ha pubblicato: “Mani sporche” (con Pter Gomez e Gianni Barbacetto, 2007), “Se li conosci li eviti” (con Peter Gomez, 2008), “Il bavaglio” (con Peter Gomez e Marco Lillo, 2008), “Italia Annozero“, (con Vauro e Beatrice Borromeo, 2009), “Papi. Uno scandalo politico“, (con Peter Gomez e Marco Lillo, 2009), “Ad personam” (2010), Silenzio, si ruba (dvd+libro, 2011), “Mani pulite. La vera storia vent’anni dopo” (con Gianni Barbacetto e Peter Gomez, 2012)

Post di Marco Travaglio

Editoriale - 30 aprile 2016

I Senzavergogna

Tre notizie a mo’ di bussola per orientarci. 1) Il Tribunale del Riesame di Sassari ha scarcerato Giovanni Satta, esponente dell’Udc-Uds, ex sindaco di Buddusò e neoconsigliere regionale in Sardegna, arrestato il 6 marzo nella maxi inchiesta su un traffico internazionale di droga in Costa Smeralda con alcuni criminali albanesi e imputato in altri due […]
Editoriale - 29 aprile 2016

I Jalisse e padre Pizarro

No, dài, non si fa così. Con tutti i disoccupati che ci sono in giro, non si trova un costituzionalista indipendente degno di questo nome – a parte il trio delle meraviglie Boschi-Renzi-Verdini – disposto a intrupparsi nel fronte del Sì al referendum sulla schiforma. Figurarsi a presiederlo, dopo i cortesi rifiuti di Napolitano e […]
Editoriale - 28 aprile 2016

Io so che tu sai che io so

“Ve ne arrestano uno al giorno”. “Pensate a Quarto e a Livorno”. “Ma noi i nostri li espelliamo e voi i vostri no”. “Ma noi vogliamo le sentenze e intanto i nostri si autosospendono”. “Sì, ma dal partito, non dalla poltrona e dallo stipendio”. “Noi abbiamo Cantone”. “Sì, ma non avete voluto Gratteri e avete […]
Editoriale - 27 aprile 2016

La Gomorra della Nazione

Renzi aveva appena finito di dire che è passato il tempo della politica subalterna ai pm (ma quando mai) e si è subito scoperto il perché: il presidente del suo partito in Campania preferiva la subalternità alla camorra, per la precisione al clan dei Casalesi. Questa almeno è la tesi della Procura antimafia e del […]
Editoriale - 26 aprile 2016

Il Reticente del Consiglio

Matteo Renzi ha rilasciato un’intervista a Claudio Tito di Repubblica. Intervista si fa per dire: il presunto intervistatore è un po’ più pidino del segretario Pd. Già alla seconda domanda, chiede se la Festa della Liberazione non rischi “di essere travolta” dalla “destra populista che a Roma si presenta con il volto della Meloni e […]
Ma mi faccia il piacere - 25 aprile 2016

Ma mi faccia il piacere

Referenzum. “Se perdo il referendum di ottobre vado a casa” (Matteo Renzi, Pd, presidente del Consiglio, 29,12). “Chi vota no lo fa solo perchè mi odia” (Renzi, 12.4). “Non è un referendum su di me” (Renzi, 13.4). “Al referendum non si vota su di me” (Renzi, 18.4). Paura, eh? Autogol. “Renzi sfida le toghe: lavorate […]
Editoriale - 24 aprile 2016

Mai dire ladri

Conoscendo Davigo da vent’anni, avendolo intervistato parecchie volte, ascoltato in convegni e conferenze, letto nei suoi saggi e articoli su riviste specializzate, non c’è una sola parola fra quelle da lui pronunciate negli ultimi giorni che ci abbiano sorpreso: l’ha sempre pensata così e non ne ha mai fatto mistero. Se alle ultime elezioni per […]
Editoriale - 23 aprile 2016

Virna Nordio

Com’era ampiamente prevedibile, l’elezione di Piercamillo Davigo al vertice dell’Anm ha subito fatto saltare i nervi alla classe politica, specie di quella governativa. Il prestigio che deriva dalla sua storia, il linguaggio franco e tagliente, la capacità di sintetizzare i disastri della politica giudiziaria dei governi con battute comprensibili a tutti senza paraculaggini, sono peccati […]
Editoriale - 22 aprile 2016

Dall’Orto al Mascetti

Siamo entrati in possesso – non chiedeteci come, ma è noto che siamo il giornale delle procure, delle intercettazioni e della barbarie giustizialista – del nuovo “Piano Industriale 2016-18 del Gruppo Rai”, sottotitolo “Da Broadcaster a Media Company. Linee guida strategiche”, affiancato dal supplemento “Economics”. Roba forte. Il trust di cervelli attorno all’amministratore delegato (da […]
Editoriale - 21 aprile 2016

Padri nobili

Gioco di società: indovinate chi ha pronunciato le seguenti frasi, accendendo la risposta che più vi convince fra le tre proposte (per le soluzioni, vedi sotto). 1. “Speriamo che ci sia meno barbarie nella ricerca giudiziaria. C’è una forma di linciaggio” (4.9.1992). Accendete la risposta che più vi convince fra queste tre: a) Matteo Renzi; […]

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×