VOLARE A SOFIA, LA CAPITALE

Anche partendo fra un paio di giorni, in tempo per raggiungere Kazanlak e non perdersi il festival delle rose, si riescono ancora a spendere sui 50 euro andata e ritorno (il volo, diretto, dura circa 2 ore; la Bulgaria è un’ora avanti rispetto all’Italia). Se poi si dovesse partire dopo il 4 giugno, le tariffe a/r con Ryanair e con Wizz costano anche meno, scegliendo bene le date. E più la stagione diventa calda più il bagaglio si fa piccolo e leggero… Comunque già ora a Kazanlak le temperature si aggirano sui 12-16 gradi di minima e i 24-27 di massima.
NB: Le tariffe sono soggette a continue, leggere fluttuazioni.

Ryanair
www.ryanair.com/it/it

Da Venezia (Treviso): partendo venerdì 2 giugno alle 12.40 (arrivo a Sofia alle 15.35) il biglietto costa 31,61 euro; per il ritorno lunedì 5 giugno alle 11.15 (con arrivo alle 12.15) si spendono 26,51 euro, venerdì 9 giugno (stesso orario) 14,99 euro.
Totale a/r: 58,12 euro o 46,60 euro.

Da Roma (Ciampino): partendo giovedì 1 o venerdì 2 giugno alle 8 del mattino (con arrivo alle 10.50) il biglietto costa 93,83 euro; per il ritorno lunedì 5 alle 6.40 (con arrivo alle 7.35) ci vogliono 45,89 euro, martedì 6 e mercoledì 7 giugno (stesso orario) 26,51 euro.
Totale a/r: 139,72 euro o 120,034 euro.
(per partenze dopo il 4 giugno, andata da 26,51 euro e ritorno da 14,99 euro)

Da Milano Malpensa: partendo venerdì 2 giugno alle 9.10 (arrivo alle 12.15) si spendono 158,09 euro, sabato 3 giugno (12.50-15.55) 43,85 euro; il ritorno lunedì 5 giugno (6.30-7.40) costa 75,47 euro, martedì 6 (11.15-12.25) 35,69 euro, mercoledì 7 (10.20-11.30) e giovedì 8 (11.15-12.25) 24,47 euro.
Totale a/r: da 68,32 a 233,56 euro, a seconda della combinazione.
(Per partenze dopo il 4 giugno, andata da 14,98 euro e idem per il ritorno)

Ovviamente solo con i 2 bagagli a mano consentiti dalla compagnia, cioè una borsa del peso massimo di 10 Kg (dimensioni massime: 55 x 40 x 20 cm) e una borsa piccola (dimensioni massime: 35 x 20 x 20 cm). Se pensate che non vi basti potete aggiungere un bagaglio da stiva da 15 o 20 kg: viaggiando in due si può valutare l’ipotesi di acquistarne uno solo a/r.

 

Wizz
https://wizzair.com/it-it

Da Roma Fiumicino: partenza venerdì 2 giugno alle 14.25 (arrivo alle 17.25), 59,99 euro; ritorno lunedì 5 giugno alle 12.40 (arrivo alle 13.45) 29,99 euro, mercoledì 7 giugno (stesso orario) 22,49 euro.
Totale a/r: 89,98 euro o 82,48 euro.
(Per partenze dopo il 4 giugno, andata e ritorno da 14,99 euro a tratta)

Da Bergamo Orio al Serio: partenza venerdì 2 giugno alle 9.05 (arrivo alle 12), costo 109,99 euro, sabato 3 giugno (8.55-11.50) 29,99 euro; ritorno lunedì 5 alle 7.15 (arrivo alle 8.20), 49,99 euro, martedì 6 (stesso orario) 24,99 euro, mercoledì 7 (stesso orario), 14,99 euro.
Totale a/r: da 134,98 a 159,98 partendo il 2 giugno; da 44,98 a 79,98 euro partendo il 3 giugno.
(Per partenze dopo il 4 giugno, andata da 14,99 euro e ritorno da 9,99 euro)

Wizz effettua il collegamento con Sofia anche da Bologna, non tutti i giorni e in orario un po’ scomodo all’andata: il 2 giugno decolla infatti alle 22.35 e arriva all’1.20 di notte nella capitale bulgara (costo 99,99 euro); per il ritorno mercoledì 7 giugno (20.45-21.30) si spendono 34,99 euro. Totale a/r: 134,98 euro.

Questa tariffa Basic consente di portare solo un piccolo bagaglio a mano (42x32x25 cm), che in effetti è un po’ pochino. Per altri bagagli sono previsti costi aggiuntivi (più bassi se comprato al momento della prenotazione on line). Si può scegliere fra bagaglio a mano grande (56x45x25 cm), bagaglio da stiva fino a 23 kg o fino a 32 kg. Acquistando la tariffa Wizz Go si ha diritto al bagaglio a mano grande più il bagaglio da stiva fino a 23 kg, oltre ad avere la possibilità di scegliersi il posto a sedere anche fra quelli più larghi, dove è possibile stendere le gambe e stare più comodi. Se si viaggia in due si può valutare l’ipotesi di acquistare anche solo un bagaglio da stiva (23 o 32 kg) o un biglietto a tariffa Wizz Go.

 

Bulgaria Air
www.air.bg/en
(Category 1 in FAA’s International Aviation Safety Assessment Program-IASA; partner di Alitalia).

Da Roma Fiumicino: partendo venerdì 2 giugno alle 9.25 (arrivo alle 12.15) si spendono 229,44 lev (un pochino meno con il volo pomeridiano, ma così non si fa in tempo a raggiungere Kazanlak per l’apertura del festival); ritorno mercoledì 7 giugno alle 7.35 (arrivo alle 8.30), il costo è di 125,68 lev (una sessantina di lev in più tornando il 5 o il 6, con volo alle 19.05.
Totale a/r: 355,12 lev, cioè circa 180 euro.
(Per partenze successive si trovano anche tariffe più vantaggiose, in economy e con solo bagaglio a mano)
Questa è una tariffa Economy Class Saver o Promotional, che consente un bagaglio a mano fino a 10 kg (55x40x23 cm) e un bagaglio da stiva fino a 23 kg.

La compagnia vola anche da Milano Malpensa, ma non ci sono disponibilità prima del 4 giugno.