Sole, Harley, Rambo, Trilli… Sono solo quattro dei sette cani che giocano nel maestoso giardino di Arcore mentre Silvio Berlusconi, ospite di “Dalla parte degli animali“, racconta del suo amore per gli animali. Il programma di Rete4 ha dedicato un lungo servizio all’ex Cavaliere: dai cinque cani adottati dal canile di Olbia, ai 23 che hanno insieme lui e la figlia Marina, fino agli agnellini “strappati alla morte” nel periodo pasquale.

Berlusconi passeggia nel parco della sua casa, accenna una corsetta e racconta di come gli animali siano sempre stati importanti nella sua vita, soprattutto oggi: “Ci danno molto e non pretendono nulla, di fronte al potere dell’uomo sono indifesi, sono eterni bambini, non conoscono invidia, sanno amare e essere amici che non si separeranno mai da noi”.