Si chiama Lily-Rose Depp, ha 17 anni e fa la modella: è la figlia di Johnny Depp e Vanessa Paradis e, grazie anche alla collaborazione con Chanel, le sue quotazioni nel fashion system sono altissime. Molto attiva su Instagram, la ragazza ha postato una foto in topless che fa parte di un servizio realizzato per il prossimo numero di Vogue Italia ma molti tra i suoi follower non hanno gradito: “Troppo giovane”, “Poteva aspettare”. Lily, come i suoi fan hanno sottolineato nei commenti, non è ancora maggiorenne. Lo scatto, ancora visibile sul profilo del fotografo Tom Murno, è stato rimosso.

Protagonista anche al cinema in “La danseuse” di Stéphanie Di Giusto, Lily ha iniziato giovanissima, come la madre: la carriera di Vanassa Paradis iniziò infatti con la prima canzone di successo, Joe le Taxi, pubblicata nel 1987 quando lei aveva solo 14 anni.

“I miei genitori non sono mai stati severi – ha raccontato Lily a Vogue Uk – Hanno sempre avuto fiducia in me, alimentato il mio essere indipendente e mi hanno lasciato prendere le mie decisioni”.