Sui social network se ne parlava già dalle prime ore del mattino, ma adesso arriva anche il blog televisivo specializzato DavideMaggio.it a ricostruire la notte piena di pettegolezzi nella casa del Grande Fratello Vip. Protagonisti della lunga e controversa chiacchierata sono stati Stefano Bettarini e Clemente Russo, i quali si sono soffermati soprattutto sulla figura di Simona Ventura, usando frasi e termini non certo edificanti e sicuramente non lusinghieri nei confronti della conduttrice piemontese.

Bettarini ha raccontato al compagno di reality molti particolari privati, supposti tradimenti con tanto di nomi e cognomi, screzi e rapporti tesi. Una lista interminabile di affari propri (veri o presunti) dati in pasto al pubblico del Grande Fratello in diretta televisiva, perché i due concorrenti dell’edizione Vip del padre di tutti i reality avevano tolto il microfono e credevano di non essere ascoltati. L’ex calciatore e ex marito di Simona Ventura, anche secondo quanto riportato da DavideMaggio.it, avrebbe riferito a Russo di aver beccato il tradimento dell’allora moglie con Giorgio Gori, ex dirigente e produttore televisivo e oggi sindaco di Bergamo per il Pd (nonché marito di Cristina Parodi).

Ma lo stesso Stefano Bettarini si vanta con Clemente Russo di aver tradito ripetutamente Simona Ventura, citando nomi e cognomi di showgirl, attrici e personaggi pubblici: da Antonella Mosetti (anche lei concorrente del Grande Fratello Vip), poi cacciata dalla Ventura da Quelli che il calcio una volta scoperta la tresca, ad Alessia Mancini, all’epoca compagna di Ezio Greggio, il quale la costrinse a svelare a SuperSimo il tradimento, pena il licenziamento da Striscia la Notizia; e ancora, sempre secondo quanto rivelato da Bettarini e come ricorda DavideMaggio.it, “una showgirl argentina molto nota che non nomina ma, in un discorso di alcuni giorni fa con Andrea Damante, ha lasciato intendere chi fosse”.

È tutto vero o si tratta delle solite esagerazioni di un uomo che si vanta parlando con un altro uomo? Di sicuro la bomba è deflagrata su internet, dove i tanti fan di Simona Ventura hanno efficacemente messo sopra il banco degli accusati Stefano Bettarini, “colpevole” di aver messo in piazza fatti privati, senza nemmeno pensare all’effetto che potrebbero avere sui figli della coppia. Simona Ventura, invece, pare non abbia la minima intenzione di replicare pubblicamente all’incontinenza verbale dell’ex marito. Abbiamo provato a contattare anche l’ufficio stampa Mediaset ma al momento non abbiamo ricevuto alcune risposta.

Un ultimo accenno lo merita anche Clemente Russo, già criticato molto nei giorni scorsi dopo gli epiteti omofobi rivolti a Bosco Cobos all’interno della casa. Ebbene, il pugile di Marcianise ha ascoltato con attenzione le confessioni di Bettarini, arrivando persino a dare della “zoccola” alla Ventura e a dichiarare candidamente che Bettarini “avrebbe dovuto ammazzare la moglie fedifraga”. Dopo aver scoperto cosa pensa dei gay, Clemente Russo evidentemente ci teneva a far sapere al pubblico che concezione ha della donna all’interno di una coppia e evidentemente nella società.