La Pokémon Go mania ha raggiunto anche i vertici del marketing, dell’advertising e della politica: bevande alcoliche, organizzazioni no profit e addirittura alcune campagne elettorali si sono ispirate al mondo dei mostriciattoli. Il gioco sta godendo di un successo planetario, con milioni di utenti attivi ogni ora e i media che ne parlano quasi quotidianamente. Un risultato che deve aver ingolosito molti brand.

La campagna lanciata dal WWF ci ricorda che i Pokémon esistono: sono gli animali. “Save’em all” (salviamoli tutti) è il simpatico claim rivisitato dall’originale “Gotta catch’em all” (catturali tutti).